Jacques Charmelot marito di Lilli Gruber/ “Non è il classico francese insopportabile”

Jacques Charmelot marito di Lilli Gruber: “Lui non è il classico francese insopportabile”. Ecco come si sono conosciuti e perché non hanno avuto figli

Jacques Charmelot e Lilli Gruber
Jacques Charmelot e Lilli Gruber (Web, 2019)

Jacques Charmelot, oramai storico compagno di Lilli Gruber (protagonista questa sera su Rai 3 de “Le parole della settimana”, il programma condotto a partire dalle ore 21.20 da Massimo Gramellini) rappresenta da anni una presenza costante ma mai troppo appariscente accanto a uno dei mezzibusti più famosi della televisione italiana. Infatti, i due colleghi sono legati da quasi 19 anni e anche se per scelta hanno deciso di non avere figli, il loro legame appare davvero saldo anche per il racconto che l’ex giornalista del Tg1 e ora storica conduttrice su La7 di “Otto e Mezzo” fa del loro primo incontro. “Mi ero sposata a 43 anni perché fino a quel momento ero stata contraria al matrimonio, poi però mi sono innamorata follemente di Jacques” ha dichiarato in più di una circostanza la Gruber, spiegando che il loro amore non è nato subito. Nonostante il colpo di fulmine avvenuto per lavoro in quel di Baghdad, la giornalista ha confessato che all’epoca entrambi non erano “proprio liberissimi sentimentalmente” e che Charmelot non aveva minimamente idea di chi fosse lei in Italia, ma la loro storia ha avuto un futuro dato che hanno avuto la forza di aspettarsi e, una volta tornati single, di non lasciarsi più.

JACQUES CHARMELOT, MARITO DI LILLI GRUBER

Molto amanti della propria privacy, tanto che i rari scatti della loro quotidianità sono spesso rubati (e, come di recente, li hanno immortalati nel pieno di una sessione di jogging mattutini, passione che unisce entrambi), Jacques Charmelot almeno in Italia ha parlato davvero raramente del suo rapporto con Lilli Gruber, ed è quindi dalle altrettanto rare interviste che la rossa giornalista di La 7 ha rilasciato negli ultimi tempi che si riesce a desumere un profilo del giornalista e scrittore d’Oltralpe. “Jacques è sì francese, ma non è il classico francese insopportabile anche perché lui ha studiato negli Stati Uniti” ha raccontato la Gruber. In passato era stato scritto che il loro era un rapporto a distanza, con Charmelot che vive a Parigi e questo fa capire come entrambi diano molta importanza al loro lavoro, anche se questo non è stato affatto uno dei motivi perché lei e Jacques hanno deciso di non avere figli: pur sposatisi nel luglio del 2000, da allora la coppia non ha voluto perché a detta della giornalista italiana “bisogna avere al proprio fianco l’uomo giusto e per me non è stato così, ma quello che si dice su di me e Jacques sono falsità, non è vero che non ho voluto fare figli per dare spazio solo alla mia carriera professionale”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA