Jasmine Carrisi/ In arrivo il primo disco trap della figlia di Al Bano?

- Elisa Porcelluzzi

Jasmine Carrisi è pronta a fare nuova musica dopo il successo di “Ego”. Sembra che una casa discografica stia lavorando al suo nuovo progetto musicale coinvolgendo artisti trap.

Jasmine Carrisi Instagram 2021 640x300
Jasmine Carrisi (Instagram)

Jasmine Carrisi, 20 anni, è la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso. La ragazza si è fatta conoscere lo scorso anno come coach, al fianco del padre, nel talent show di Rai 1 “The Voice Senior”. Secondo quanto riportato dal settimanale “Oggi”, Jasmine sarebbe pronta a pubblicare il suo primo disco, dopo il successo del singolo “Ego”, uscito a giugno dello scorso anno. “Si mormora che una grossa casa discografica stia producendo il suo primo progetto musicale coinvolgendo nomi di peso del mondo trap assai amato da Jasmine”, si legge sul settimanale. Jasmine, infatti, è appassionata di musica rap e trap e durante il lockdown ha scritto il testo di “Ego”, mentre il Maestro Arterisio Paoletti, storico collaboratore di Al Bano, ha scritto la musica. Il padre, per fare una sorpresa alla figlia, il 14 giugno 2020, giorno del suo diciannovesimo compleanno, ha fatto uscire in anteprima il pezzo su Radio Norba.

Jasmine Carrisi: in arrivo il primo disco?

Al Bano è molto orgoglioso della figlia Jasmine Carrisi e del suo talento musicale. Lo scorso gennaio, infatti, ha mandato un commovente messaggio alla figlia, ospite di Silvia Toffanin a “Verissimo”. Il cantante di Cellino San Marco ha rivelato di aver scoperto le doti canore della figlia, che suona anche il pianoforte, quando ha compiuto 70 anni: “Cantavi in inglese in un cd che mi hai regalato, sono rimasto senza parole! Sai che io vivo la musica come un albero che cresce, tu sei una mia creatura, una meravigliosa figlia trap. Io col trap non c’entro niente, abbiamo gusti diversi ed è bello che sia così”. Jasmine ha dichiarato di avere un bellissimo rapporto con il padre: “Lui mi sprona sempre a fare di più, però nel momento in cui mi sforzo per raggiungere un obiettivo lo riconosce sempre. Mi supporta in maniera sana, è felice di cuore quando vede che ho il meglio”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA