Jesolo, maxi rissa e pestaggio durante movida/ Video: 30 ragazzi coinvolti, 2 feriti

- Matteo Fantozzi

Maxi rissa a Jesolo tra giovani e pestaggio durante movida: video. Sono 30 i ragazzi coinvolti, una ventina appena maggiorenni, due i feriti…

rissa jesolo 2019 web
Jesolo, rissa tra giovani

A Jesolo una serata di movida che sembrava portare ai soliti commenti sul rischio assembramenti poteva finire in tragedia. Nel centro della cittadina, in Piazza Mazzini, infatti è scoppiata una maxi rissa tra due gruppi di giovani con i presenti pronti a riprendere con lo smartphone per mettere in rete il video di quanto accaduto. Sono le 2.30 quando una trentina di ragazzi si affrontano a suon di pugni e calci nella piazza dando vita ad un pestaggio. Sul posto allora arriva la polizia pronta a sedare la rissa. In questa sono stati ben quattro i ragazzi rimasti feriti, per fortuna nessuno di questi in maniera grave. Le immagini circolate sul web sono davvero impressionanti e non adatte a un pubblico di minori. Al momento non è chiaro il motivo per cui è scoppiata d’improvviso questa baruffa e quali sono state le conseguenze legali per i suoi protagonisti.

Jesolo, rissa tra giovani: chi erano i ragazzi?

Le immagini della rissa tra giovani a Jesolo di stanotte sono state pubblicate da Occhio Jesolano che ci ha mostrato un video davvero forte e difficile da guardare dall’inizio alla fine. Si vede infatti un ragazzo rimasto a terra privo di sensi con gli altri che non si fermano nella baruffa, per fortuna questo è stato portato in ospedale e non è in pericolo di vita. Nelle ore seguenti alla rissa si è parlato di abuso evidente di alcol e forse anche di altre sostanze. Sono stati identificati una ventina di giovani che sono stati inchiodati dai video delle telecamere di sorveglianza. Al momento sono da escludere motivi legati al razzismo, come si era accennato nelle ore subito successive all’accaduto.

Video, le immagini della rissa



© RIPRODUZIONE RISERVATA