JOANA LEMOS, FIDANZATA LAPO ELKANN/ “Costruire una famiglia con lei? Amerei farlo”

- Emanuela Longo

Lapo Elkann ha speso parole splendide per la sua fidanzata Joana Lemos, consciuta in un ristorante: “E’ l’unica che mi sopporta e mi supporta in tutto e per tutto”

Lapo Elkann in compagnia della fidanzata Joana Lemos
Lapo Elkann in compagnia della fidanzata Joana Lemos

Lapo Elkann ha speso splendide parole per la sua fidanzata portoghese Joana Lemos: “Senza questa donna non avrei mai fatto i passi che ho fatto – le parole di Lapo Elkann negli studi di Domenica In – e devo il cambiamento che ho fatto e la serenità che ho a questa donna. La realtà dei fatti è che ho trovato la donna della mia vita, questa donna mi permette di fare la differenza ogni giorno ed è una donna che mi porta su, è l’unica donna al mondo che ama, abbraccia e accetta tutte le sfaccettature di Lapo, che sopporta e supporta Lapo ogni giorno; stiamo insieme quasi da un anno. L’ho conosciuta in un ristorante – ha proseguito – poi ci ho provato, lei mi ha detto di no, mi ha mandato a quel paese, ma quando l’ho vista la prima volta ho detto quella era la donna che volevo per un motivo molto semplice, perchè è forte e con grandissimo cuore, estremamente intelligente, sensibile ed ha caratteristiche mai trovate in altre donne”.

Lapo Elkann ha proseguito: “Gran parte della forza e dell’energia che ho è merito e suo e gran parte del successo raggiunto con Laps (la sua associazione benefica ndr) è merito suo, una famiglia? In futuro assolutamente, perchè no, già siamo una famiglia, lei ha due figli incredibili. Non vedo l’ora di costruire con lei una vita, già c’è una vita famigliare ma è la prima donna al mondo con cui amerei farlo, ha fatto uscire la miglior versione di me e ogni giorno che mi alzo al mattino quando la vedo sono estremamente orgoglioso di averla con me, e quando non c’è ne sento la mancanza”. Curiosità infine sulla mamma di Joana Lemos: “Ho passato molto tempo in Portogallo durante la pandemia, e la mamma della mia ragazza, che si chiama Shu Shu ama Mara Venier, quindi tu (parla rivolgendosi alla padrona di casa ndr) sei conosciuta e amata in tutto il mondo”. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

JOANA LEMOS, FIDANZATA LAPO ELKANN, CON LEI È AMORE “ORA VOGLIO COSTRUIRE UNA VITA”

Dalla scorsa estate il nome di Joana Lemos è legato a quello di Lapo Elkann. Ex campionessa di rally di origini portoghesi, è lei la donna che è riuscita a conquistare l’imprenditore, oggi ospite di Domenica In. Joana, con la quale Lapo è stato paparazzato in Spagna la scorsa estate, è una donna molto diversa da quella che fino a quel momento avevo visto al suo fianco. Manager di successo, ha 47 anni, due figli e si lascia un matrimonio alle spalle. Il suo grande impegno nel sociale ha contribuito a legarla al “nuovo” Lapo, il quale dal 2016 con la sua Fondazione Laps ha voluto fornire il suo aiuto concreto ai ragazzi fragili ed in difficoltà. Non è un caso se lo stesso Lapo, come aveva rammentato Corriere della Sera, aveva dichiarato in merito al suo attivismo nel sociale: “Se oggi sto facendo quello che faccio, è merito anche di una persona che mi dà una grande mano e un grande sostegno”. Parlando di Joana, Elkann aveva usato parole di grande stima e rispetto. “Faccio il possibile per proteggere la nostra relazione per rispetto della sua vita e perché tengo molto a lei”, aveva dichiarato in una intervista rilasciata al settimanale Chi in cui aveva ammesso di essere innamorato.

JOANA LEMOS, FIDANZATA DI LAPO ELKANN: VOGLIA DI PROGETTUALITÀ

Parlando della fidanzata Joana Lemos, Lapo Elkann si era sbottonato al punto da ammettere, tra le pagine del settimanale diretto da Alfonso Signorini “Ora è diverso: sono felice e innamorato”. Oggi Joana continua a restare al suo fianco ed a sostenerlo nei progetti benefici. nei giorni che hanno preceduto l’ultimo Natale, la coppia si è impegnata a confezionare il cibo nell’ambito del Banco Alimentare, da distribuire alle persone meno fortunate e colpite dalla crisi causata dal Covid. “In questa pandemia ho avuto la fortuna di avere accanto una donna che mi ha messo le ruote motrici e che, come me, sente il bisogno di restituire”, ha confidato Lapo in una intervista al Corriere della Sera, parlando della fidanzata e usando una metafora automobilistica. Da ex campionessa di rally – è stata la prima pilota portoghese a competere negli eventi del deserto e la più giovane al mondo a finire la Parigi-Dakar in una macchina – Joana è riuscita a conquistare il rampollo di casa Fiat che di lei ha detto: “sa che vuole dire cavalcare le dune e quindi avere a che fare con una persona non facile: io non sono molle, non sono inattivo”.

Aprendo il suo cuore e parlando apertamente del loro rapporto, oggi Lapo sa perfettamente di avere accanto la donna per la vita: “Prima, ero insicuro e la mia donna doveva piacere agli altri e, quasi quasi, non piaceva a me. Joana, invece, piace a me. Con lei, voglio costruire… Costruire una vita, vedo una prospettiva lunga. Se arrivassero figli, sarei felice”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA