JOHNNY STECCHINO/ Streaming e trailer film di Roberto Benigni su Tv8

- Matteo Fantozzi

Johnny Stecchino in onda oggi, martedì 16 luglio alle 21.30 sul canale TV8. Nel cast Roberto Benigni, Nicoletta Braschi, Franco Volpi, Paolo Bonacelli, Turi Scalia e Ivano Marescotti

roberto benigni 2019 film
Johnny Stecchino

Massimo Bertarelli, sul giornale, ha definito “Johnny Stecchino” una ”Irresistibile commedia degli equivoci, una fabbrica di risate dagli eccezionali tempi comici, che il sorprendente Benigni autore ha scritto, con Vincenzo Cerami, su misura per il fenomenale Benigni attore. Si ride tanto da farsi venire le lacrime agli occhi senza l’aiuto, per una volta, della parolaccia”. Le musiche originali del film sono del compositore statunitense Evan Lurie che per Roberto Benigni ha musicato anche “Il piccolo diavolo” e “Il mostro”. “Johnny Stecchino” ha vinto uno speciale David di Donatello a Roberto Benigni, due Nastri d’argento e due Ciak d’oro. Ricordiamo che “Johnny Stecchino ”, clicca qui per vedere il trailer, andrà in onda dalle 21.30 su Tv8 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie al portale della rete televisiva, cliccando qui.

Johnny Stecchino, il film di Roberto Benigni

Johnny Stecchino va in onda oggi, martedì 16 luglio alle 21.30 sul canale TV8. Si tratta di un film del genere commedia che è stato prodotto nel 1991 ed è interpretato da Roberto Benigni che ne ha curato anche la regia. Il comico e regista toscano interpreta due personaggi, Dante e Johnny Stecchino. Il film ha il cast completato Nicoletta Braschi, Franco Volpi, Paolo Bonacelli, Turi Scalia, Ivano Marescotti, Loredana Romito, Gaetano Campisi, Salvatore Borgese, Alessandro De Santis, Giulio Donnini, Giorgia O’Brien, Domenico Minutoli, Gaetano Sperandeo, Gaspare Cucinella, Vito Zappalà, Ignazio Pappalardo e Giorgio Trestini. Le musiche del film sono state composte da Evan Lurie.

Johnny Stecchino, la trama del film

Johnny Stecchino racconta la storia di Dante, conducente di uno scuolabus che trasporta ragazzi disabili e che cerca di raggirare la sua assicurazione lamentando un “tic” che gli fa muovere la mano destra in continuazione. Dante è una brava persona, molto amico di Lillo, un ragazzo “down” e ha il vizio di trafugare delle banane facendo distrarre i negozianti. Dopo aver partecipato ad una festa di amici, mentre torna a casa durante la notte Dante subisce un investimento davanti a casa sua da parte di una donna, Maria, che quando lo vede quasi sviene avendo notato la straordinaria somiglianza con “Johnny Stecchino”, suo marito. Dante prova ad aiutarla ma Maria scappa in macchina, per poi ritornare a casa di Dante la mattina successiva e durante una conversazione tra i due scappa di nuovo dopo aver comunicato a Dante di alloggiare in città, presso l’hotel Excelsior. Dante si mette subito alla sua ricerca e dopo averla trovata la accompagna in giro per negozi. Per evidenziare maggiormente la somiglianza Maria dipinge un neo sulla faccia di Dante e lo convince ad utilizzare sempre uno stecchino, chiamando inoltre “Johnny”. Dante è follemente innamorato e Maria riesce a farsi raggiungere a Palermo dove nel frattempo è tornata. Lo scopo della donna è quello di far uccidere Dante al posto del marito, che si tiene nascosto in quanto è divenuto un “pentito di mafia”. L0ingenuità di Dante provoca tutta una serie di equivoci e doppi sensi e anche a teatro, dove Maria lo ha accompagnato e finge di amarlo, si assiste ad una vicenda paradossale. Quando Maria si rende conto della bontà di Dante e della sua ingenuità, mentre il marito resta un uomo meschino e senza scrupoli, cambia idea e consegna alla mafia proprio il vero Johnny Stecchino, ed accompagna Dante all’aeroporto dove lo saluta con un bacio e lo chiama con il suo vero nome. Una volta tornato a casa Dante racconta tutta la storia al suo amico Lillo e spera in un ritorno di Maria.



© RIPRODUZIONE RISERVATA