Johnson Righeira “Ho sempre odiato gli anni ’80” è il nuovo brano/ “Potrebbe diventare un successo”

- Davide Giancristofaro Alberti

Johnson Righeira il prossimo 12 luglio spazio al nuovo brano del noto cantante. Si chiamerà “Ho sempre odiato gli anni '80”

Johnson Righeira al Concertone del primo maggio (Foto: Web) Johnson Righeira al Concertone del primo maggio (Foto: Web)

Johnson Righeira, nome d’arte di Stefano Righi, è pronto a pubblicare un nuovo singolo. La data da segnarsi in rosso per tutti coloro che amano i famosi Righeira, band che ha spopolato negli anni ’80, è il 12 luglio, fra tre giorni. Il nome del nuovo disco è tutto un programma “Ho sempre odiato gli anni ’80”, ed è un titolo che prende in giro appunto quella magica decade che ha reso immortali alcuni cantanti, come appunto i Righeira.

Oggi 63 anni, Johnson ha parlato della sua ultima produzione con Cronacaqui, spiegando che l’idea è venuta a Gionathan, Samuel De Luca e Phoenix Haven, gli autori del brano, un’idea che è piaciuta molto allo stesso Johnson Righeira. Il risultato è un “brano che ammicca agli anni ’80” ma con l’aggiunta di sonorità moderne (simil The Kolors) e nel ritornello (da qui il titolo), si fa riferimento ai mitici eighties, ma in maniera quasi da “scocciato, esclamando più volte ‘Ma basta!’” precisa ancora l’artista. Attenzione però, guai a pensare che Johnson Righeira ce l’abbia con gli anni ’80, tutt’altro, anche perchè lo stesso ammette di dovere tutto alle due canzoni che lui definisce le sue due “bimbe”, e parliamo ovviamente di Vamos a la playa e l’estate sta finendo, due brani iconici che sono suonatissimi ancora oggi in molti club durante l’estate, e non solo.

JOHNSON RIGHEIRA: “DURANTE I MIEI CONCERTI FACCIO CANTARE LA GENTE…”

“Però, ci scherzo su – aggiunge – anche durante i miei concerti facendo cantare il pubblico perché ‘io non ce la faccio più’. Mi diverto con questo sfottò”. Ma “Ho sempre odiato gli anni ’80” potrebbe quindi diventare uno dei tormentoni estivi dell’estate italiana 2024?

Forse sì visto che al momento non sembrerebbe esservi ancora un brano in grado di primeggiare sugli altri. “Ha tutte le carte in regola per diventare un successo”, aggiunge Johnson Righeira riferendosi al suo brano appunto in uscita. In ogni caso lo stesso artista ricorda come l’estate sia appena cominciata, ed è ancora presto per capire chi sarà il vincitore delle radio.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie