Juan Luis Ciano/ Uomini e Donne, difficile passato del cavaliere di Gemma Galgani

- Valentina Gambino

Juan Luis Ciano, il difficile passato del corteggiatore di Gemma Galgani, ecco le sue dichiarazioni.

juan luis 650x381 min
Juan Luis, nuovo corteggiatore di Gemma Galgani a Uomini e Donne

Juan Luis Ciano è il nuovo cavaliere del trono over di Uomini e Donne destinato a fare perdere la testa a Gemma Galgani. Dopo il due di picche di Jean Pierre, la torinese potrà consolarsi tra le braccia di un nuovo “fidanzato” che già promette bene fin dall’esordio in studio. Intervistato tra le pagine di Uomini e Donne Magazine l’uomo ha parlato della dama ma ha anche rivelato alcuni dettagli sulla sua vita personale: “Non ho avuto una vita semplice. Due matrimoni alle spalle e tre figli. La mia famiglia d’origine l’ho perduta molto presto. A venticinque anni ho avuto un incidente stradale”. Secondo l’uomo, Gemma sarebbe una donna molto sensibile e profonda e, proprio per questo motivo, vorrebbe corteggiarla. “Sono un uomo che ha sofferto tanto” ha proseguito Juan Luis, “e mi metto a disposizione degli altri. Odio le bugie e soprattutto l’ipocrisia”. Le primissime dichiarazioni sembrano descrivere l’uomo perfetto per la Galgani: dolce, sensibile, premuroso e dotato di un certo fascino che non guasta mai.

Juan Luis Ciano, il difficile passato del corteggiatore di Gemma Galgani

Juan Luis ha espresso le sue emozioni a caldo anche sul primo approccio con Gemma Galgani, definendolo molto bello: “Calore, parole dolci e presenza. Ho bisogno di una donna che mi accarezzi, che mi dica quanto tiene a me. Deve farmi sentire sempre il suo affetto”, ha dichiarato lui. La dama torinese sarà capace di offrire tutto il suo amore? Del resto dopo Giorgio Manetti, Gemma ha fatto molta fatica a trovare l’uomo giusto in grado di farle perdere completamente la testa (nonostante una serie di “cotte” molto veloci). “Finalmente ti conosco da vicino, è un onore. Sono sempre colpito dalla tua sensibilità, dalla tua profondità, dalla tua eleganza e dal tuo stile. Ti faccio i miei complimenti”, le sue parole subito dopo l’ingresso, faccia a faccia con la torinese. Ecco le parole dell’uomo poi, durante la sua presentazione: “Mi chiamo Juan Luis, ho 57 anni. Sono nato in Venezuela, a Caracas, e a tredici anni mi sono trasferito con i miei genitori in Italia, a Napoli, dove lavoro”. L’uomo ha dei figli: “Ho tre figli, di cui una non c’è più: Elena, la primogenita. Sono separato, divorziato e il matrimonio è stato anche annullato”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA