Katia Follesa: “Io e Angelo Pisani come i Vianello”/ “Show con Valeria Graci? Chissà”

- Alessandro Nidi

Katia Follesa e Angelo Pisani sono i nuovi Sandra e Raimondo? "Io sono un vulcano come la Mondaini, lui agisce in sottrazione, come Vianello"

katia follesa instagram 2018 640x300 Katia Follesa (Instagram 2018)

Katia Follesa, attrice comica molto apprezzata e reduce dal successo conseguito partecipando al format “LOL – Chi ride è fuori”, ha rilasciato un’intervista sull’edizione del quotidiano “Il Tempo” in edicola nella giornata di oggi, lunedì 5 luglio 2021, nella quale ha raccontato il suo “ritorno alla popolarità”. Non che il suo nome fosse finito nel dimenticatoio, per carità, ma indubbiamente grazie a “LOL” è tornato a essere particolarmente chiacchierato: in seguito a quel programma i followers sono schizzati verso l’alto e sono piovuti numerosi impegni di lavoro, che, dopo la crisi del settore dello spettacolo connessa alla pandemia di Coronavirus, rappresenta un’autentica manna dal cielo.

Fra questi vi è senza dubbio “D’amore e d’accordo”, in onda a partire da oggi su Real Time, che riprende il format di “Tra moglie e marito” di Columbro e Predolin. Al centro della trasmissione ci saranno molte dinamiche di coppia, che, secondo Katia Follesa, sono mutate, perlomeno per quanto concerne gli argomenti di discussione: “Oggi si parla di serie tv, tablet, smartphone, che un tempo non c’erano”. C’erano, però, i mai dimenticati Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, a cui Katia e il marito Angelo Pisani sono stati accostati grazie alla loro docu-comedy “Social Family”: “Io sono un vulcano, come la Mondaini, mentre Angelo lavora in sottrazione. La dinamica è un po’ la stessa”.

KATIA FOLLESA: “TORNARE A LAVORARE CON VALERIA GRACI? MAI DIRE MAI…”

Katia Follesa ha quindi rivelato su “Il Tempo” che sta per ripartire anche il suo tour nei teatri con il marito Angelo, dopo tanti mesi trascorsi distanti dal pubblico. Immancabile, poi, un quesito sulla sua storica partner di gag comiche, Valeria Graci, con cui Katia ha condiviso un importante porzione di cammino professionale: “Più fai cose, più diventi padrone del tuo lavoro e meglio puoi anche affrontare nuove sfide, come LOL. A tal proposito, anche lavorare con Valeria è stato importante: ci frequentavamo tanto e stare sempre insieme nella quotidianità ci ha dato un grande aiuto”.

Dopo dieci anni di lavoro condiviso, però, le due amiche decisero di prendere strade diverse e si separarono in maniera molto naturale: “Ma con lei mi sono sempre trovata bene – ha aggiunto Katia Follesa –. Se torneremo a lavorare insieme? Ce lo chiedono sempre, non è detto che non lo si faccia. Ci piacerebbe tornare a realizzare un progetto insieme… Come si dice in questi casi: mai dire mai”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie