Katia Ricciarelli contro le sorelle Selassié/ “Siate sincere e fatevi una vita”

- Elisa Porcelluzzi

Katia Ricciarelli orgogliosa di aver portato il melodramma al Grande Fratello Vip. La cantante furiosa con le principesse per la nomination a Manila Nazzaro.

Katia Ricciarelli GF Vip 6 640x300
Katia Ricciarelli (Foto per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy)

E’ scontro tra Katia Ricciarelli e le sorelle Selassié al Grande Fratello Vip 2021. Il motivo? Le tre principesse hanno espressamente detto che dovrebbero continuare il percorso nella casa le persone più giovani rispetto a quelle più agé. Clarissa difende il suo pensiero: “dicono che noi giudichiamo per l’età e poi viene giudicata Lulù per la borsetta quando qui ognuno è libero di fare ciò che vuole. Qui ci sono persone che ti dicono le cose “non puoi fare, non puoi dire”. Poi la più giovane della sorella Selassié prosegue dicendo: “proprio a me è successo con Katia: stava seduta in veranda e mi urla ‘sta zitta ragazzina’ e poco dopo fa un commento sulla mia età, tu mi hai detto di stare zitta”.

La Ricciarelli si difende però dicendo: “ma voi gridate sempre. Intanto dovete smetterla tutte e tre di parlare del vostro passato e della vostra vita che noi peraltro rispettiamo. Non fate più queste cose, siate sincere”. Non solo, la soprano aggiunge: “dovete smettere di essere carine davanti e poi dietro dire che gli adulti devono uscire perchè non è corretto: non siete voi a decidere chi deve uscire, ma il pubblico. Voi parlate sempre insieme, cominciate ad avere le vostre opinioni, i vostri pensieri. Fatevi prima una vita perchè gli adulti se la sono fatta facendosi un mazzo così, dovete essere più rispettose”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio) 

Katia Ricciarelli: soddisfatta dalla sua “Turandot”

Dopo le ultime discussioni, tra Katia Ricciarelli e Miriana Trevisan è tornata la pace nella casa del Grande Fratello Vip. L’ex velina ha dichiarato che Katia è il suo “tallone di Achille” e se reagisce con aggressività è perché tiene molto alla sua amicizia. Nel fine settimana è andata in scena la rappresentazione della Turandot, diretta proprio dalla Ricciarelli. A cena la soprano ha voluto condividere la sua gioia con gli altri vip: “Fare questa cosa con voi, per me è stata la vittoria più grande. È stato come andare a parlare di lirica a dei carcerati, che non hanno mai potuto vedere un’opera. Dobbiamo portare avanti il melodramma, parlatene… è la forma di cultura più grande nella nostra storia italiana… Abbiamo vinto una grande battaglia”. La Ricciarelli è già pronta a mettere in scena una nuova opera.

Katia Ricciarelli: critica la nomination di Manila Nazzaro

Domenica Katia Ricciarelli è stata protagonista di una lezione di scherma insieme ad Aldo Montano. Come in ogni lezione, l’atleta spiega prima la teoria illustrando le tre diverse armi comprese nella disciplina e le loro differenze: a partire dall’impugnatura, passando per il bersaglio e finendo con i diversi tipi di colpi. “Dai sono stata abbastanza brava! Meglio tardi che mai!”, ha commentato la soprano dopo qualche tiro di scherma. Katia è rimasta molto delusa dalla nomination di Manila Nazzaro: secondo la Ricciarelli le sorelle Selassié si sono coalizzate contro la ex Miss Italia. Molto legata a Manila, Katia la considera il perno della casa e per questo ritiene sbagliata la sua Nomination: “Ci sono persone qui che non dovrebbero permettersi di fare certe votazioni”. Allo stesso tempo è certo che Manila non sarà eliminata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA