KEVIN HART, COME STA DOPO INCIDENTE/ Smentita paralisi: ‘è sveglio e in ripresa’

- Hedda Hopper

Kevin Hart vittima di un grave incidente stradale/ Come sta? “Ferito seriamente alla schiena”, ecco i dettagli e le ultime novità

kevin hart screen tv
Kevin Hart

Novità sulle condizioni di salute di Kevin Hard dopo il terribile incidente stradale che l’ha visto protagonista sulla Mulholland Highway di Los Angeles. Stando alle ultime indiscrezioni pubblicate su TMZ, Kevin Hart ha superato perfettamente l’intervento a cui stato sottoposto dopo il drammatico incidente. Anzi, fonti vicine alla famiglia dell’attore, sarebbero state smentite le iniziali notizie su una possibile paralisi dell’attore. Il sito TMZ ha pubblicato le parole della moglie di Kevin Hard che, non solo ha smentito la notizia della paralisi comunicata ai media dal portavoce della famiglia, ma anche precisato che il marito sta meglio. “Kevin starà bene” ha detto Eniko Hart che ha sottolineato “è sveglio e in ripresa”. Le prime notizie dopo l’intervento sembrano così scongiurare la terribile ipotesi di una tetraparesi per l’attore. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

KEVIN HART, GRAVE INCIDENTE STRADALE

Emergono ulteriori notizie sullo stato di salute di Kevin Hart, dopo l’incidente automobilistico al fianco di altri due passeggeri sulla Mulholland Highway di Los Angeles. Secondo l’ultimo bollettino medico diramato dallo UCLA Medical Center, il trauma spinale lo costringe alla paralisi completa dal collo in giù. Insieme alla tetraplegia diagnosticata, l’attore avrebbe subito danni irreversibili alla laringe, provocandogli la paralisi permanente delle corde vocali. Oltre al drammatico bollettino, anche la famiglia si è espressa a tal proposito: “È con profondo dolore che annunciamo che Kevin Hart resterà paralizzato dal collo giù. Ha subito un trauma al collo e alle sue corde vocali, anch’esse paralizzate, che non gli danno la possibilità di tornare a parlare. Domenica mattina, lui e altri due passeggeri sono rimasti coinvolti in un incidente sulla Mulholland Highway che ha distrutto la Plymouth Barracuda di Kevin Hart. Chiediamo rispetto ai fan per il desiderio di privacy e riservatezza della famiglia di Kevin”. The Rock, suo grande amico, ha mostrato tutto il suo dolore su Instagram: “Smettila di giocare con le mie emozioni, fratello. Abbiamo ancora molto da fare e ridere insieme. Ti amo, amico. Resta forte”. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

BRUTTE NOTIZIE DAGLI USA

Brutte notizie arrivano dagli Usa per i fan dell’attore comico Kevin Hart, rimasto vittima di un incidente stradale proprio nelle scorse ore. Secondo i primi dettagli dell’incidente sembra che l’auto su cui l’attore stava viaggiando, sia andata fuori strada travolgendo anche la recinzione che era posta ai suoi margini. Secondo quanto ha riferito la polizia, in quel momento Kevin Hart stava percorrendo la Mulholland Highway presso Malibu Hills, in California, e nell’auto c’erano tre persone, l’attore, il conducente e Rebecca Broxterman. Quest’ultima non ha avuto bisogno di assistenza medica e sarebbe l’unica ad uscita illesa dall’incidente, mentre lo stesso non possono dire Hart e il conducente dell’auto che hanno portato seri danni alla schiena. Secondo una prima ricostruzione, l’auto, una Plymouth Barracuda del 1970, sarebbe finita fuori strada e poi in un fosso a seguito di una brutta sterzata ma non si capisce ancora bene perché.

COME STA KEVIN HART DOPO L’INCIDENTE?

Come sta Kevin Hart? L’attore è stato subito trasportato in ospedale dove i dottore hanno constatato una serie di gravi ferite alla schiena anche se sarebbe riuscito ad abbandonare il veicolo sulle sue gambe dopo l’incidente. Per l’attore oltre il danno c’è la beffa visto che l’auto era un regalo che si era fatto a luglio come regalo di compleanno per i suoi 40 anni. Lui stesso, sui social, ha pubblicato una foto del Barracuda su Instagram , con la didascalia: “Ho aggiunto un po’ di muscoli alla famiglia per il mio 40 ° … benvenuto a casa #MuscleCarLover”. A quanto pare ha aggiunto davvero troppi muscoli vedendo come è andata a finire. I suoi rappresentati non hanno ancora rivelato altro sulle sue condizioni ma nelle prossime ore ne sapremo di più.

© RIPRODUZIONE RISERVATA