LA CACCIA MONTEPERDIDO/ Anticipazioni 17 e 10 novembre: arrestato un sospettato

- Stella Dibenedetto

La caccia – Monteperdido, anticipazioni del 17 e 10 novembre 2019: proseguono le indagini sulla scomparsa di Ana e Lucia. Arrestato un primo sospettato

la caccia min
La caccia - Foto Instagram

C’è grande attesa per la seconda puntata de La caccia – Monteperdido, la serie con protagonista Megan Montaner, in onda domenica 17 novembre 2019 su Canale 5. Le anticipazioni della seconda puntata ruotano intorno alle indagini di Sara Campos e Santiago Baìn chiamati a scoprire la verità sulla scomparsa di Ana e Lucia, le due bambine di 11 anni scomparse misteriosamente nel tragitto da scuola verso casa. Un sospetto viene arrestato, ma questa notizia sconvolte la piccola cittadina di Monteperdido. Se Ana ha fatto ritorno a casa, ma di Lucia non si è più santo nulla. I due agenti della Guardia Civil continuano le ricerche e scoprano cosa le due bambine hanno dovuto subire durante gli anni del rapimento. Intanto i genitori di Lucia, nonostante le prime novità sul caso, decidono di farsi giustizia da soli. I due, infatti, cercano di avere notizie dettagliate da Ana sperando così di poter scoprire dove è rinchiusa la figlia. Le indagini improvvisamente avranno una svolta, ma qualcosa rivoluzionerà i piani e la vita dell’agente Sara Campos. Cosa succederà? Per scoprirlo non resta che seguire la prossima puntata de La Caccia prevista per domenica 17 novembre 2019 su Canale 5. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

La caccia – Monteperdido: Ana fa ritorno a casa

La caccia – Monteperdido è il titolo della nuova serie televisiva con Megan Montaner, l’attrice nota al grande pubblico per aver interpretato il ruolo di Pepa nella soap “Il Segreto”. Questa volta per Megan c’è un ruolo completante differente visto che interpreta l’agente dell’Unità Centrale della Guardia Civil Sara Campos a cui tocca il compito di seguire le indagini sulla scomparsa di Ana e Lucia, due bambine di 11 anni di cui si sono perse le tracce. In realtà cinque anni dopo dalla scomparsa, Ana torna a sorpresa a Monteperdito ma la ragazzina è ancora sotto shock e non sa dare nessuna informazione chiara agli agenti e alla famiglia per aiutarli a scovare dove si trova l’amica Lucia. Non solo, Ana è talmente sconvolta da non ricordare nemmeno l’identità del sequestratore. In realtà Ana è a conoscenza di grandi segreti che non vuole rivelare a nessuno. Come mai? Intanto la famiglia di Lucia comincia a non gradire l’atteggiamento di Ana: cosa nasconde la ragazza? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

La caccia – Monteperdido, Ana e Lucia scomparse

Al via da questa sera su Canale 5 “La caccia – Monteperdido”, la nuova serie televisiva con protagonista Megan Montaner. La “Pepa” de “Il Segreto” torna in tv con una nuova avvincente serie che ha in serbo tantissime sorprese e colpi di scena per i telespettatori. Nel primo episodio dal titolo “La tana del lupo” due bambine di soli 11 anni di nome Ana e Lucia. Le due bambine scompaiono nel nulla nel tragitto dalla scuola verso casa. Cosa è successo? Cinque anni dopo una delle due bambine, Ana resta coinvolta in un incidente e viene ritrovata. Il ritorno a casa di Ana spinge la polizia a riaprire le indagini che vengono affidate a Sara Campos e Santiago Baìn che cercano l’altra bambina scomparsa. Le prime indagini portano  Sara Campos e Santiago Baìn  a scoprire il luogo dove per anni Lucia è stata tenuta nascosta dal sequestratore. Ad aiutarli in questa scoperta è Victor, ma una volta giunti sul posto i due non troveranno alcuna traccia visto che il sequestratore ha dato fuoco al nascondiglio eliminando così ogni traccia. Che fine ha fatto Lucia? (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

La caccia – Monteperdido, prima puntata di domenica 10 novembre

La caccia – Monteperdido apre la prima serata di Canale 5 con in thriller psicologico tutto da non perdere. La trama, come già anticipato, si concentrerà sul rapimento di due ragazze, Ana e Lucia, con una serie di sospetti che toccheranno mano a mano tutti i personaggi principali. Tra questi, anche il padre di Ana, un insegnante 42 enne che, durante le prime indagini è finito al centro dei sospetti per aver mentito agli inquirenti. In particolare, l’uomo, per quella giornata di cinque anni prima, ha un buco di qualche ora, un buco che ha come alibi solo la testimonianza di una persona minorenne. Ana, da parte sua, dopo la sua liberazione riuscirà a ricordare che l’autista, morto nell’incidente, l’ha condotta fuori dal “nascondiglio”, senza riuscire a fornire indicazioni sul rapitore, che ha sempre indossato un elmetto e che non ha mai visto in faccia. Ana, però, ricorda un dettaglio sul suo nome, che sembra rimandare a una vecchia leggenda di Monteperdido. (Agg. di Fabiola Iuiano)

I PROTAGONISTI DE LA CACCIA – MONTEPERDITO

Domenica 10 novembre, in prima serata, canale 5 trasmette la prima delle quattro puntate de La cacciaMonteperdido, fiction spagnola con Megan Montaner protagonista. Dopo aver conquistato il pubblico italiano interpretando la famosa Pepa de Il Segreto, l’attrice spagnola torna con un avvincente thriller psicologico, ricco di colpi di scena che in patria ha portato a casa ascolti record al punto da aver convinto la rete a produrre la seconda stagione che andrà in onda il prossimo anno. La caccia è composto da otto episodi, due per ogni puntata nel corso dei quali due agenti specializzati in sparizioni cercheranno di ricostruire la vicenda di Ana e Lucia. Megan Montaner sarà Sara Campos, uno dei sergenti. Al suo fianco ci saranno Alain Hernandéz nei panni di Victor Gomero, il Comandante della Polizia locale, Francis Lorenzo nei panni di Santiago Baìn, Raquel Mur in quelli di Bea Segura, Ana Montrell Mur è invece Carla Dìaz.

LA CACCIA – MONTEPERDITO: LA TRAMA

La trama racconta la storia di Ana Montrell (Daniela Rubio) e Lucia Castan (Irene Jimenez), due bambine di undici anni che, un giorno, tornando da scuola, spariscono nel nulla. Nononostante le incessanti ricerche, delle bambine non si è saputo più nulla e dopo cinque anni il caso è ancora irrisolto fino a quando Ana riappare in città in uno stato di incoscienza. Di Lucia, invece, non si sa ancora nulla. Il caso viene così riaperto e in città arrivano Sara Campos (Megan Montaner) e Santiago Bain (Francis Lorenzo), due agenti madrileni specializzati in sparizioni, decisi non solo a capire cosa sia accaduto ad Ana, ma anche a trovare Lucia. Ana, nel frattempo, si riprende e può finalmente riabbracciare la propria famiglia. I due agenti sperano di ricevere da lei l’aiuto necessario per risolvere il caso, ma Ana non ricorda assolutamente nulla e ciò scatenerà tensioni tra la famiglia di Ana e quella di Lucia.

LA CACCIA: ANTICIPAZIONI PRIMA PUNTATA 10 NOVEMBRE

Nella prima puntata de La caccia dal titolo “La tana del lupo”, Ana e Lucia, due bambine di 11 anni, tornando a casa dopo la scuola, scompaiono nella vallata di Monteperdido. Cinque anni dopo, Ana resta coinvolta in un incidente e viene ritrovata. Il caso sulla sua scomparsa e su quella di Lucia di cui, però, non si hanno notizie, viene riaperto dagli agenti Sara Campos e Santiago Bain che tolgono il caso al comandante Victor Gamero che si era occupato della scomparsa di Ana e Lucia cinque anni prima. Ana, purtroppo, non ricorda nulla del luogo, ma grazie a Victor, i due agenti scoprono il luogo in cui le due bambine sono state tenute prigioniere. Il rapitore, però, prima di fuggire, probabilmente con Lucia, ha dato fuoco a tutto non lasciando alcuna traccia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA