La Storia, Fiction/ Diretta 8 gennaio 2024 e anticipazioni: Ida e Useppe colpiti dai bombardamenti

- Liliana Morreale

La Storia, anticipazioni e diretta della 1^ puntata in onda l'8 gennaio 2024: Nino parte per il fronte, Ida e Giuseppe vengono colpiti dai bombardamenti, morte e distruzione.

La Storia Fiction Rai1 2 640x300 La Storia fiction Rai 1 Ida e Useppe

La Storia, fiction Rai 1: diretta prima puntata e commento live 8 gennaio 2024

La 1^ puntata de La Storia, questa sera 8 gennaio 2024, fiction di Rai1 continua con Nino diviso tra l’amore per il fratello e i suoi ideali fascisti. Il giovane decide di portare fuori il piccolo Giuseppe, dopo che il fratellino ha confuso la luce di una lampadina con quella del Sole è convinto che il piccolo è giunto il momento di respirare l’aria aperta. Tuttavia, la visione del piccolo accende le male lingue, la gente infatti inizia a notare delle differenze dal piccolo e la famiglia e lo fa notare a Ida (Jasmine Trinca). A preoccupare maggiormente Ida, però, è il figlio Nino sempre più convinto fascista.

Ida, che per il figlio sognava tutt’altro destino, è certa e convinta che al figlio prima o poi finirà male se continua su questa strada. Ed alla fine il giovane un gesto orribile lo compie, insieme ad altri ragazzi sostenitori del Duce si reca sotto casa dell’insegnante di filosofia per rompere a sassate la finestra per intimorirlo. La madre la mattina seguente lo troverà sanguinante e pieno di lividi dopo avere subito un pestaggio. Passa del tempo e Nino decide di partire volontario per il fronte causando un enorme tristezza in Useppe. I guai per Ida, però, non sono finiti: un violento bombardamento distrugge il quartiere di San Lorenzo. E con l’immagine di morte e distruzione si conclude la 1^ puntata de La Storia.

La Storia, fiction di Rai1: Nino e Remo litigano sul fascismo
La fiction di Rai1 La Storia incentrata sui romanzi di Elsa Morante La Storia continua con il giovane Nino ritornato dal campo estivo. Il 16enne scopre si accorge subito della presenza del piccola Giuseppe e chiede spiegazioni alla madre Ida che prontamente rivela che l’ha trovato abbandonato per strada. Il giovane, che mesi prima si era accorto che un giovane soldato tedesco era uscito ubriaco da casa sua, non ha fatto altre domande affezionandosi subito al piccolo.

Nino soprannomina il fratellino Useppe e gli dimostra affetto sincero aiutando la madre ad occuparsi di lui. Nel frattempo la guerra continua, gli anni passano e Nino ha già 17 anni. I suoi ideali però restano invariati, è un fiero sostenitore del Duce convinto che pensi al bene dell’Italia e di Roma e che per tale motivo, nonostante i continui allarmi, le bombe non colpiranno la Capitale. A contrastare e smontare le sue idee ci pensa Remo, convinto antifascista, tra i due ci sarà un acceso confronto di idee.

Fiction Rai 1 La Storia, Ida partorisce: nasce Giuseppe mentre il padre muore

Le trame della 1^ puntata de La Storia in onda questa sera, 8 gennaio 2024, continuano con Ida che per mesi nasconde la sua gravidanza fino a quando non arriva il momento del parto. La maestra ha nascosto a tutti di essere in stato interessate mentendo al figlio Nino, dicendo che i malori erano dovuti alla colite, a Remo, ed a tutte le persone del quartiere. Tuttavia, quando Ida in preda alle doglie si reca da una vicina per chiedere aiuto la verità non può più essere nascosta.

Dopo un parto tutt’altro che semplice in casa, come d’uso in quegli anni, Ida (Jasmine Trinca) mette al mondo Giuseppe a cui la vicina che l’ha fatta nascere consiglia di dare due nomi, Felice, perché è di buon augurio e come terzo Angiolino perché è nato prematuro, troppo presto e poi ha degli occhioni azzurri ed è buono. Incalzata dalla donna che l’ha aiutata a partorire e che deve andare al Comune per registrare il bambino Ida rivela di essere vedova e che il piccolo è figlio di padre ignoto (N.N). Nelle stesse ore in cui Giuseppe nasce il giovanissimo padre muore al fronte colpito al cuore dal fuoco nemico.

La Storia, Ida accusa strani malesseri e scopre di essere incinta

Jasmine Trinca, che impersona Ida Raimundo de La Storia, nella drammatica scena della violenza ha dimostrato tutta la sua bravura e il suo talento. Nella 1^ puntata de La Storia in onda questa sera, 8 gennaio 2024 Sconvolta dall’accaduto la giovane maestra Ida cercherà di ritornare alla vita normale tra le chiacchierate con l’oste Remo (Valerio Mastandrea) e le lezioni con i suoi alunni, anche se la situazione inizia a farsi sempre più difficile e complicata, fino a quando non inizierà ad avvertire strani malesseri come nausea, vomito, stanchezza e pallore.

Nel frattempo il figlio 15enne Nino Mancuso (Francesco Zenga) esaltato dagli ideali del fascismo inizia a frequentare coetanei poco raccomandabili. La vita nel quartiere di San Lorenzo trascorre tra miseria, bombardamenti e le corse nel rifugio sotto l’osteria di Remo mentre iniziano a circolare delle voci sulle deportazione degli ebrei. Ida invece continuerà a stare male fino a quando scoprirà un’agghiacciante verità: è incinta del giovanissimo soldato tedesco che ha abusato di lei.

La Storia, fiction di Rai 1: la mamma di Ida muore nel tentativo di raggiungere la Palestina a nuoto

La 1^ puntata de La Storia si apre con il suicidio della mamma di Ida che devastata dalle leggi razziale decide di raggiungere a nuoto la Palestina. Subito dopo si ritorna indietro nel tempo nell’Italia fascista del 1938 con una giovane Ida, maestra e mamma del 16enne Nino, discolo e ribelle con simpatie fasciste. Subito dopo Ida si reca per fare il censimento degli ebrei sottolineando come lei in realtà non sia ebrea, sebbene lo fosse la madre, perché battezzata.

La vita scorre relativamente tranquilla tra le lezioni con i suoi alunni e il rapporto complicato con il figlio Nino fino al 1940 quando le leggi cambiano e si fanno più restringenti e vessatorie non solo nei confronti degli ebrei ma anche per chi ha origine ebraiche pur non essendolo, come appunto Ida. La sua vita però verrò stravolta da lì a poco. Un giovane soldato tedesco, ubriaco, la seguirà fino a casa ed abuserà di lei.

La storia, anticipazioni 1^ puntata in onda lunedì 8 gennaio: Ida scopre di essere incinta dopo una violenza

Rai 1 ha deciso di portare sul piccolo schermo il capolavoro di Elsa Morante, dalle anticipazioni 1^ puntata de La Storia, in onda lunedì 8 gennaio 2024, si scopre che cosa succederà ai protagonisti. La fiction è ambientata nel 1941 nel pieno della seconda guerra mondiale e ruota attorno alle vicende drammatiche di una maestra elementare, vedova, madre di un figlio di nome Nino ed ebrea di nome Ida Ramundo (Jasmine Trinca). La vita di Ida scorre tranquilla, anche se costellata dalla paura, fino a quando non viene pedinata, inseguita e stuprata da un giovane soldato tedesco, Gunther (Lukas Zumbrock).

Dopo la violenza subìta Ida scoprirà di essere incinta ma deciderà di tenere il bambino che nascerà prematuro. Il piccolo, molto somigliante al padre soprattutto per gli occhioni azzurri verrà chiamato Giuseppe (Christian Liberti). Nel frattempo il figlio maggiore di Ida, Nino (Francesco Zenga) dopo aver trascorso l’estate al campeggio degli Avanguardisti ritornerà a casa e dopo aver visto il piccolo, senza chiedere spiegazioni alla madre se ne innamorerà e lo soprannominerà Useppe. Il legame tra i fratelli, crescendo, sarà sempre più forte e indissolubile.

Anticipazioni La Storia puntata in onda l’8 gennaio 2024: Nino si arruola tra i Fascisti

Dalle anticipazioni sulla 1^ puntata de La Storia si scopre anche che Nino deluderà enormemente la madre quando deciderà di arruolarsi volontario in guerra abbandonando la scuola e la famiglia poiché esaltato dagli ideali fascisti. E questo è solo l’inizio di una serie di drammatici eventi che sconvolgeranno la vita non solo di Ida ma anche di tutti gli abitanti del quartiere romano San Lorenzo.

I personaggi de La Storia sono molteplici, accanto ad Ida ed i suoi due figli Nino e Giuseppe, figura di spicco è anche l’oste Remo, che ha il volto di Valerio Mastandrea, pronto ad accogliere sempre gli abitanti del quartiere quando suona l’allarme dei bombardamenti. E poi ancora Giuseppe Cucchiarelli, detto “Eppetondo”, marmista che si rifugia a Pietralata e diventa amico di Ida che invece è impersonato da Elio Germano. E Vilma (Giselda Volodi) donna ebrea che cercherà di mettere in guardia gli altri ebrei dai rischi che corrono. Nel cast de La Storia c’è anche Asia Argento nei panni di Santina una prostituta che legge i tarocchi.

La Storia anticipazioni: trama e quante puntate sono della fiction con Jasmine Trinca

La 1^ puntata de La Storia andrà in onda questa sera, lunedì 8 gennaio 2024 in prima serata su Rai1. La fiction tratta dai romanzi omonimi di Elsa Morante consta di otto episodi raggruppati in otto puntate. L’ultima andrà in onda lunedì 29 gennaio. Le riprese sono avvenute nel 2022 principalmente a Roma ma anche a Napoli, Anagni e Tivoli.

Per quanto riguarda il libro di Elsa Morante una curiosità è il fatto che subito dopo la pubblicazione subì numerose critiche e stroncature tra cui quella di Pierpaolo Pasolini ma vendette un numero elevatissimo di copie diventando uno dei più letti della scrittrice.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Trama e Streaming

Ultime notizie