Lady Dybala positiva al coronavirus/ Oriana: “Ho di nuovo il Covid-19: stiamo bene”

- Michela Colombo

Lady Dybala di nuovo positiva al coronavirus: Oriana Sabatini ha annunciato di essere ancora positiva al Covid-19 “Sto bene, prendetevi cura di voi e restate a casa” il messaggio sui social.

Dybala Coronavirus
La UEFA chiarisce su Juventus-Lione (Foto LaPresse)
Pubblicità

Lady Dybala è risultata nuovamente positiva al coronavirus: è questo l’annuncio che la stessa fidanzata del giocatore della Juventus Paulo Dybala, ha dato poche ore fa ai suo fan attraverso una serie di Instagram Stories sul suo profilo personale. Oriana Sabatini, da parecchi giorni in isolamento con il fidanzato  e bomber bianconero, trovato positivo al Covid-19 lo scorso 22 marzo, infatti ha annunciato a tutti i suoi followers: “Il 21 io e Paulo siamo risultati positivi, 3 giorni dopo ero negativa e ieri ancora positiva. Non so come funziona e perché in cosi pochi giorni le cose sono cambiate. Forse era un falso negativo. Questo dimostra quanto poco sappiamo riguardo questo virus”.

Pare dunque non essere ancora terminata che questa brutta esperienza per la coppia, che pure nei giorni scorsi ha racontato di aver vissuto momenti davvero difficili per la malattia. Solo ieri la stessa Oriana aveva raccontato che la Joya, pur avendo già superato il peggio, pure aveva ancora i sintomi del coronavirus, come tosse e problemi respiratori.

Pubblicità

LADY DYBALA RASSICURA I FAN: “STIAMO BENE”

Subito però dopo il triste annuncio della nuova positività al coronavirus, la bella fidanzata di Paulo Dybala ha pure rassicurato i suoi tanti fan sulle sue condizioni di salute e naturalmente su quelle del bomber della Juventus: “Comunque noi stiamo molto bene e non abbiamo quasi più sintomi. Ci sentiamo abbastanza bene. Continuiamo così, continuate a rimanere in casa e chi ha qualche dubbio sappia che 15 giorni non bastano”. Non solo: Oriana ha poi ancora una volta invitato i suoi followers “a prendersi cura di loro e dei propri cari”. Necessario in coda alle stories di Oriana anche una precisazione dalla stessa cantante argentina: “Non voglio assolutamente informare o allarmare la gente, il virus viaggia nel mondo. Però magari la mia esperienza può aiutare qualcuno e tranquillizzare chi tra tanta morte vede anche persone che guariscono” e ancora un ultimo avvertimento: “Ovviamente non curatevi da soli. Se pensate di avere il virus rimanete in casa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità