LAURA E GIOIA, MOGLIE E FIGLIA KEKKO SILVESTRE/ Lui “Ora posso morire sereno perché…”

- Emanuele Ambrosio

Laura e Gioia sono la moglie e figlia di Kekko Silvestre, la voce dei Modà che racconta: “Ci siamo sposati due volte. Ora posso morire sereno perché…”

laura moglie kekko silvestre moda chi 640x300
Laura, moglie di Kekko Silvestre

«Ora mi sento più tranquillo. È brutto da dire, ma posso morire sereno, perché è mia moglie». Così Kekko Silvestre ha parlato a Verissimo del suo matrimonio con la compagna di una vita, Laura. I due si sono sposati due volte, il 17 luglio e il 10 agosto. A Silvia Toffanin ha spiegato come è nata l’idea: «È stata una cosa un po’ improvvisata. Il periodo del lockdown è stato duro, ero spaventato, ha colpito anche la mia famiglia in maniera importante. Mi ero un po’ chiuso, allora una domenica sera – visto che la chiamavo sempre moglie perché stiamo insieme da quando aveva 17 anni – le dico che stavo pensando che potremmo sposarci. Lei aveva perso le speranze, quindi non mi ha detto sì, ma mi ha lasciato fare. Sono andato in Comune, ho compilato i moduli e glieli ho fatti trovare».

Ad agosto, invece, si sono ritrovati tutti in Sardegna. «Ci siamo portati le famiglie e abbiamo fatto un rito simbolico. I miei genitori ci hanno regalati i fuochi d’artificio, ci siamo sposati in riva al mare. Ho pensato che se mi succedesse qualcosa non potrebbe venire in ospedale, non avrebbe i suoi diritti». I due avevano già avuto la figlia Gioia, che compirà presto 10 anni: «Che emozione, che bello. È sempre bello rivivere i ricordi, anche se non bisogna farlo troppo, non bisogna essere malinconici, ma andare avanti. Ma lei è stata la cosa più bella che potessi fare con Laura. Tu hai un figlio e lo sai che non è facile da raccontare l’amore per un figlio». (agg. di Silvana Palazzo)

Kekko Silvestre tra l’amore per Laura e Gioia

Laura e Gioia sono la compagna e la figlia di Kekko Silvestre, la voce dei Modà ospite di Verissimo da Silvia Toffanin. Il cantautore è legato alla moglie da circa diciotto anni. Un amore importante che hanno vissuto sempre ben lontano dal mondo del gossip e dai riflettori del mondo dello spettacolo; una scelta condivisa e che non è mai pesata a nessuno dei due visto che tengono molto alla loro privacy. La moglie Laura è stata accanto al marito sempre: sia nei momenti di grande successo che nel lungo periodo di pausa che Kekko ha voluto prendersi dal mondo della musica. “Non mi ha mai ostacolato” – ha dichiarato il leader dei Modà dalle pagine di Grazia precisando – “mia moglie mi ha tenuto le caviglie legate sotto tanti punti di vista, mi ha tenuto legato attraverso l’amore ad una vita più normale”.

Kekko e Laura sono anche genitori della piccola Gioia, nata nel 2011. Una figlia tanto voluto ed amata, ma che papà Kekko si è goduta poco durante il boom del suo successo. “Tornavo a casa e mia figlia si nascondeva dietro alle gambe della mamma”– ha raccontato al Corriere della Sera – Avevo smesso di baciare sia lei che mia moglie per paura di ammalarmi e dover saltare dei concerti”.

Kekko Silvestre e la moglie Laura: “Gioia mi ha chiesto di tornare sul palco”

Dopo un lungo periodo di pausa, Kekko Silvestre dei Modà è tornato alla musica, ma con una consapevolezza diversa. Oggi non ha alcuna intenzione di perdersi nemmeno un momento della vita della figlia Gioia come ha raccontato proprio a Verissimo: “in quel periodo là Gioia iniziava la scuola, sono andato a prenderla tutti i giorni e la vado ancora a prendere tutti i giorni, a parte i giorni in cui sono impegnato con il lavoro”. Il cantante si è vissuto a pieno la figlia andando a prenderla anche a scuola, un momento di vita quotidiana che ha immortalato nella testa e nel cuore: “ogni giorno che la vedo uscire da scuola, la vedo uscire a rallenty come se fosse un ricordo che mi porto in mente per sempre, perché sono quelle cose, che non torneranno mai più”.

Proprio con la figlia Gioia ha deciso di incidere un brano con la sua voce: “sono felice di averlo fatto, perché è un ricordo per me e per lei, quando sarà grande”. Un brano che porta nel cuore e che ha sancito il suo ritorno sulle scene, un ritorno fortemente voluto anche dalla figlia come ha raccontato il cantante: “raccontava agli amici a scuola ‘sono andata sul palco con papà’, quindi mi ha detto ‘papà, quando ritorni a cantare? Voglio tornare sul palcoscenico con te'”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA