Lautaro al Real Madrid?/ Calciomercato:Blancos fanno i conti per strapparlo all’Inter

- Michela Colombo

Lautaro Martinez al Real Madrid? Calciomercato: i Blancos studiamo come strappare il bomber all’Inter. Due i nodi da sciogliere.

Lautaro Martinez Inter
Inter, Lautaro Martinez (Foto LaPresse)

Nome caldissimo in vista della finestra estiva del calciomercato è certo quello di Lautaro Martinez che, arrivato all’Inter nel luglio del 2018, potrebbe presto lasciare i nerazzurri di Conte in direzione Spagna. La notizia non è certo nuova e da tempo si parla di un possibile addio del Toro alla formazione nerazzurra, con cui però sta raccogliendo ampie gratificazioni: è però proprio per le sue spettacolari prestazioni, che il suo nome è finito nel mirino delle principali club europei e non solo. Dopo quindi il Barcellona, ecco che ha pure messo gli occhi su Lautaro Martinez anche il Real Madrid, e  secondo le ultime indiscrezioni, pare che la dirigenza dei Blancos stia già facendo i conti per strappare il giocatore all’Inter nella prossima finestra. L’affare però si annuncia a dir poco in salita, anche per un club del livello del Real Madrid: a ostacolare i piani di Florentino, oltre che ovviamente la volontà dell’Inter, vi sono nodi legati alla pesante clausola di contratto dello stesso Lautaro, oltre che un problema di sovraffollamento nello spogliatoio di Zidane.

LAUTARO MARTINEZ AL REAL MADRID? I NODI DA SCIOGLIERE

Perchè Lautaro Martinez possa approdare al Real Madrid e dunque lasciare l’Inter di Conte nella prossima finestra di calciomercato, il club spagnolo deve prima porre rimedio a due ostacoli di considerevoli dimensioni. il primo, come detto, riguarda la clausola di contratto da 111 milioni di euro, inserita nell’accordo tra il Toro e l’Inter al tempo dell’acquisto, affatto facile da superare. La cifra, pur elevata, non è impossibile per le casse del club, ma pure va detto che la dirigenza nerazzurra sta ora correndo ai ripari, volendo mettere sul tavolo un rinnovo di contratto con il bomber che non preveda tale soluzione (ma al momento vi è distanza tra le parti in causa). Secondo nodo è invece tutto interno al club spagnolo e riguarda gli slot liberi per i giocatori extracomunitari presenti nello spogliatoio di Zidane. Come ben sappiamo, al momento il Real Madrid conta in rosa Vinicius, Eder Militao e Rodrygo, ma presto accoglierà anche  Reinier, in arrivo dal Flamengo: le 4 caselle dunque paiono già occupate e non vi sarebbe posto per Lautaro Martinez, a meno ovviamente di grandi cessioni. Pur con tali problemi da risolvere il Real Madrid pare intenzionato a fare suo il Toro al più presto: staremo a vedere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA