Laver Cup 2019/ Federer e Nadal “allenatori” di Fognini: tutti per Team Europe

- Mauro Mantegazza

Laver Cup 2019, Federer e Nadal “allenatori” di Fognini: tutti per Team Europe, i consigli di Roger e Rafa a Fabio diventano virali tra gli appassionati

Nadal Federer Laver Cup
Federer e Nadal (Foto: Lapresse)

Il fascino della Laver Cup 2019 sta nel vedere riuniti tanti grandi campioni del tennis che fanno squadra. Con tutti il rispetto per gli altri grandi nomi, in copertina ci sono naturalmente Roger Federer e Rafa Nadal, che si ritrovano dalla stessa parte per trascinare Team Europe nella terza edizione di questo evento creato dal leggendario Rod Laver. Si gioca a Ginevra, dunque l’idolo di casa è logicamente Federer, ma per una volta da queste parti Nadal non è il grande rivale, piuttosto un prezioso alleato per far vincere l’Europa contro il Resto del Mondo. I due campioni dunque si ritrovano anche nel ruolo di “allenatori” dei loro compagni di squadra, grazie ai loro consigli nel corso delle partite degli altri componenti di Team Europe, come è capitato a Fabio Fognini in un momento che – immortalato sui social – ha fatto subito il giro del mondo. Purtroppo questo non è bastato a Fognini, che ha perso il suo incontro con l’americano Sock, ma queste immagini spiegano molto bene gran parte del fascino della Laver Cup 2019. CLICCA QUI PER IL POST DI ATP TOUR SULLA LEZIONE DI FEDERER E NADAL A FOGNINI

LAVER CUP 2019: FEDERER E NADAL “ALLENATORI” DI FOGNINI

Questa situazione di certo non capita tutti i giorni e sul web è subito diventata virale. “Questo può succedere solo alla Laver Cup” è il commento più ricorrente e corretto, perché naturalmente nemmeno in Coppa Davis potrebbe succedere una cosa del genere. Molti invece sognano di essere allenati da Federer e Nadal, facendo scattare anche un paragone calcistico: “Immaginate Messi e Ronaldo giocare nella stessa squadra e dare consigli ai loro compagni di squadra”, ma c’è chi vola più alto ancora, immaginando un parallelo con Albert Einstein a insegnarti fisica prima di un esame. È l’effetto che fanno 39 vittorie nei tornei del Grande Slam (20 per Federer e 19 per Nadal), pensate cosa sarebbe stato se anche Novak Djokovic avesse partecipato a questa Laver Cup 2019…



© RIPRODUZIONE RISERVATA