LAWRENCE D’ARABIA, LA7/ Streaming video del film con Anthony Quinn (oggi, 29 maggio)

- Matteo Fantozzi

Lawrence d’Arabia in onda oggi, mercoledì 29 maggio 2019, su La7 Nel cast Peter O’Toole, Alec Guinness, Anthony Quinn, Jack Hawkins, Omar Sharif, Josè Ferrer e Anthony Quayle.

lawrence 2019 film
Lawrence d'Arabia

Nel 1962 Lawrence d’Arabia vinse sette Premi Oscar, tra cui quelli per il miglior film e la miglior regia. “Questo inglese è profondamente commosso e molto onorato. Grazie”, ha detto il regista David Lean ritirando il premio. Sul palco anche il produttore Sam Spiegel: “Signore e signori, non esiste una formula magica per creare film belli. Sono realizzati con il duro lavoro di tutti quelli coinvolti nella loro realizzazione: lo scrittore, il regista, i tecnici, gli attori, migliaia di persone impegnate nel film durante la realizzazione. Per loro, a nome di tutti coloro che hanno sudato mesi nel deserto per creare questa pellicola, ringrazio profondamente e sinceramente l’Accademia e con orgoglio e con umiltà accetto questo onore a loro nome. Grazie mille”. Il film “Lawrence d’Arabia”, clicca qui per vedere il trailer, va in onda su La7 a partire dalle 21.15 e lo potremo seguire anche in diretta streaming grazie al portale della rete televisiva cliccando qui.

Nel cast Peter O’Toole

Lawrence d’Arabia va in onda oggi, mercoledì 29 maggio 2019, su La7 a partire dalle ore 21:15 prevede la messa in onda del film di genere storico biografico . Si tratta di una pellicola che è stata prodotta e girata grazie ad una coproduzione internazionale tra Stati Uniti d’America e Regno Unito per la regia di David Lynch con soggetto tratto dalla vita del tenente colonnello Thomas Edward Lawrence mentre la sceneggiatura è stata adattata per la versione cinematografica da Robert Bolt. Il montaggio è stato realizzato da Anne V. Coates con la scenografia frutto del lavoro di John Box mentre costumi indossati dagli attori sul set sono stati disegnati e realizzati da Phyllis Dalton. Nel cast sono presenti tra gli uccelli Peter O’Toole, Alec Guinness, Anthony Quinn, Jack Hawkins, Omar Sharif, Josè Ferrer e Anthony Quayle.

Lawrence d’Arabia, la trama del film

Andiamo a vedere la trama di Lawrence d’Arabia da vicino. Ci troviamo nelle campagne britanniche dove un uomo sta uscendo dal proprio garage in sella ad una splendida motocicletta con la quale inizia a percorrere ad un’andatura sempre maggiore gli straordinari viali alberati della zona. L’uomo in sella la motocicletta trovando grande piacere ed ebbrezza per i virtuosismi che riesce a fare incomincia ad aumentare gradualmente ed ulteriormente la propria velocità fino ad incrociare un gruppo di ciclisti che evidentemente gli fa perdere il controllo per un pauroso incidente che lo vede sballottato fuoristrada. Purtroppo l’incidente si rivelerà mortale per questo personaggio che praticamente muore sul colpo. Poco dopo iniziano ad arrivare nella zona tantissimi personaggi famosi e soprattutto dei giornalisti che vedendo la partecipazione di numerose figure dell’esercito britannico e della politica per cui iniziano a fare domande sulla sua identità. Si scoprirà che si tratta del Tenente Colonnello Lawrence che si è fatto particolarmente apprezzare durante la Prima Guerra Mondiale nelle fila dell’esercito britannico avendo avuto un ruolo rilevante per quanto concerne il fronte arabo del conflitto. In particolare il tenente che inizialmente dava supporto all’esercito britannico come semplice cartografo ha iniziato a sviluppare delle idee vincenti per quanto concerne la guerra contro l’impero ottomano in quelle zone sfruttando la sua profonda conoscenza del territorio e soprattutto la percezione che le piccole tribù dislocate ed una volta unite potessero fungere da importante alleato per l’impero britannico. La sua fu una idea vincente che lo vide in prima persona viaggiare sul territorio controllato dalle varie tribù etniche che peraltro continuavano a vivere secondo le loro secolari tradizioni. Insomma una storia importante nell’economia della Prima Guerra Mondiale al termine della quale venne ridisegnata la cartina geo politica non solo del vecchio continente ma di tutto il mondo.

Il trailer del film



© RIPRODUZIONE RISERVATA