LDA vittima di stalking dopo Amici 21/ L’appello ai fan:”Ci sono cose non giuste”

- Serena Granato

LDA lancia un appello ai fan per la tutela della sua privacy: cosa succede dopo Amici 21 di Maria De Filippi

LDA, Amici 21, Bandana
LDA, Amici 21, Bandana -Lo que mas nos duele

Amici 21, LDA lancia un appello via social

Dopo aver appassionato i telespettatori di Canale 5 con il percorso di studio nel canto intrapreso ad Amici 21 di Maria De Filippi, che lo ha visto raggiungere il record per il disco d’oro e il disco di platino conseguiti nel minor tempo nella storia del talent Mediaset con Quello che fa male, Luca D’Alessio in arte LDA continua ad essere al centro dell’attenzione mediatica. E non solo per i nuovi traguardi musicali, il figlio di Gigi D’Alessio fa parlare di sé, in queste ore infatti, dopo aver dato annuncio che il singolo estivo Bandana si avvicina alla certificazione FIMI di disco d’oro, il cantautore 19enne ha catturato l’attenzione generale del web per un appello lanciato ai fan, volto al rispetto e alla tutela della sua privacy.

“Sta capitando veramente tante volte- esordisce il figlio d’arte nel suo appello destinato agli internauti e in particolare ai fan-.  Come ben sapete io sono sempre tanto disponibile con tutti e non ho mai detto di no a nessuno, anzi a me fa piacere stare con tutti voi. Ma ci sono delle cose che dovete capire che non sono giuste. Ora ve le spiego”. L’intervento del 19enne poi prosegue: “Andare a bussare sotto casa è sbagliato, più che altro mia mamma (l’ex moglie storica di Gigi D’Alessio, Carmela Barbato, ndr) si spaventa, e non è giusto che quella povera donna si deve spaventare. Come non è giusto ricevere chiamate sul telefono in continuazione”.

Il monito di LDA destinato ai fan

Insomma, sembra proprio che i fan stiano iniziando a tormentare la D’Alessio family, LDA incluso, con gesti di attenzioni morbose al limite dello stalking, che a quanto pare finiscono per minare alla serenità dell’ex Amici 21 così come quella dei familiari.

Da qui, quindi il monito finale di LDA, nell’intervento condiviso tra le Instagram stories: “Ci sono dei momenti dove è anche importante rispettare la privacy della persona. Tanto quando mi incontrate sono super disponibile, ve l’ho sempre detto. Mi conoscete”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA