Levante torna mora e lancia il suo singolo ‘Canzone d’estate’/ “Ho sognato che ero bionda, era un disastro”

- Ferdinando Capicotto

Levante torna mora dopo la sua parentesi sanremese e lancia il suo singolo 'Canzone d'estate' che uscirà il prossimo 23 giugno: "Ho avuto un incubo. Ho sognato che ero bionda"

levante_nuovo_giudice_x-factor Levante

Levante: “Ho avuto un incubo, ho sognato che ero bionda”

Levante, dopo aver sorpreso pubblico e fan presentandosi bionda sul palco di Sanremo, dove era in gara con la canzone ‘Vivo’, torna mora. La cantante ha ricevuto tante critiche per il suo biondo, convincendosi quindi a tornare al suo colore naturale. In questi giorni Levante lancia un nuovo singolo dal titolo ‘Canzone d’estate’, che esce il 23 giugno, e usa questa occasione per ironizzare sulla sua “fase bionda”. Sui suoi social l’artista ha pubblicato un video in cui tanti amici, da Valerio Lundini all’attrice Pilar Fogliati passando per Colapesce Dimartino, Paola e Chiara, Amadeus e Fiorello, fino a Linus, la criticano per i suoi capelli biondi, esortandola a tornare mora.

Nei mesi scorsi Levante è stata sommersa dalle critiche per il suo nuovo look biondo. A cui inizialmente non ha reagito bene, scrivendo sui social: “Che ne sapete di me? Neanche io so chi sono. Volevo coincidere l’immagine alla mia attuale idea di me. Volevo un cambiamento, una rinascita, volevo aderire a quello che sentivo dentro”. Poi però è tornata mora e, con grande autoironia, dice alla fine del video di lancio del nuovo singolo Canzone d’estate: “Ho avuto un incubo, ho sognato che ero bionda ed era un disastro”.

Levante critica l’eccessiva attenzione rivolta all’apparenza: “Tutti si sono concentrati sui miei capelli biondi, ma io ho solo cambiato un colore di capelli”

Levante aveva rilasciato un’intervista a Fanpage, nella quale aveva contestato l’eccessiva attenzione rivolta all’apparenza piuttosto che alla sostanza: “Nel 2013, quando sono uscita con Alfonso, ha fatto scalpore la frase “che vita di m***a”, ma contemporaneamente dicevano: chi la veste? Chi le scrive le canzoni? E le musiche? Ma è una cosa difficile da percepire, è come se per noi riconoscere i nostri talenti sia sempre faticoso. Ma ti faccio un esempio: tutti si sono concentrati sui miei c***o di capelli biondi, ma io ho solo cambiato un colore di capelli” .

L’artista aveva proseguito: “Nessuno parla del fatto che ho scritto cinque dischi da sola, ho scritto tre romanzi, ho fatto live in America, in Europa e in Italia, canto da quando avevo 13 anni, nessuno parla di questo. Nessuno sta parlando del fatto che qualche uomo, qualche artista, si sia cambiato il colore dei capelli e quanto questo sia grave“. Le critiche che hanno avuto una cassa di risonanza maggiore durante il periodo sanremese e sono state utilizzate dalla stessa cantante, adesso, in maniera ironica per costruire una narrazione nella promozione del suo prossimo singolo, in uscita il prossimo 23 giugno.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da L E V A N T E (@levanteofficial)







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie