LILIYA NOVIKOVA, MORTA SEXY STELLA RUSSA DEL POKER/ 26enne fulminata dal cellulare

- Davide Giancristofaro Alberti

Liliya Novikova, morta a 26 anni la sexy giocatrice di poker russa, forse folgorata da una scossa elettrica

Liliya Novikova (Ig)
Liliya Novikova (Instagram)

Un genio precoce della matematica, oltre che una delle streamer più brave (oltre che più belle) del circuito: ecco chi era Liliya Novikova, la nota giocatrice professionista di poker scomparsa alla giovane età di 26 anni e che era conosciuta col nickname di “Liay5”. Secondo quanto si apprende da alcuni siti specializzati in gaming e da alcuni media russi, la ragazza si trovava nel suo appartamento moscovita quando potrebbe aver avuto un incidente anche se, al momento, le versioni discordano dato che si parla alternativamente di uno scivolone rivelatosi fatale in bagno oppure di uno shock elettrico causato dal guasto di un apparecchio che la Novikova stava usando in quel momento, molto probabilmente lo smartphone che aveva sotto carica. A ritrovare il suo corpo oramai privo di vita è stata una vicina di casa che si è recata presso il suo appartamento dopo essere stata allertata dagli stessi genitori della star del poker, preoccupati per il fatto di non riuscire da ore a comunicare con la loro Liliya. (agg. di R. G. Flore)

UNA SCOSSA ELETTRICA LA CAUSA DEL DECESSO?

E’ morta Liliya Novikova. Sconosciuta ai più si tratta della giocatrice di poker più sexy della Russia, così come viene definita nell’ambiente. La notizia è riportata in queste ultime ore dai principali quotidiani online sia italiani quanto stranieri, ed ha gettato nello sconforto l’ambiente delle “carte”. Sconvolgente la causa di morte, visto che la 26enne dell’est Europa sarebbe deceduta a seguito di una scossa elettrica che la stessa ha subito mentre si trovava nel bagno di casa. Non si sa bene cosa sia accaduto ma da una prima ipotesi sembra che la giovane stesse ricaricando il proprio smartphone e un altro dispositivo, forse guasto, e la stessa abbia poi subito una scarica letale di volt. Al momento del decesso la 26enne Liliya Novikova si trovava nella sua abitazione, in quel di Mosca.

LILIYA NOVIKOVA, MORTA LA PIÙ SEXY GIOCATRICE DI POKER

«Durante i primi controlli sul corpo della vittima, sono stati registrati segni di trauma da shock elettrico», ha spiegato il portavoce del comitato investigativo russo, ma solamente l’autopsia, che verrà eseguita nei prossimi giorni, fornirà tutti i dettagli e ulteriori particolari sulla causa di morte. Altre fonti raccontano di come la giovane sia rimasta uccisa non perché folgorata da una scossa, quanto per un trauma cranico, molto probabilmente dopo essere scivolata in bagno. Liliya Novikova, oltre ad essere nota per la sua bellezza, era famosa per il gioco del poker. Dopo essersi laureata in ingegneria con il massimo dei voti, aveva deciso di dedicare la sua vita al gioco delle carte, che era anche il suo lavoro. Aveva numerosi fan soprattutto in Russia, ed era molto seguita sui social network. A comunicare la notizia del suo decesso è stato l’amministratore del suo club, che attraverso la pagina Facebook ha scritto: «Non so come presentare a tutti voi una notizia simile, ci ho pensato per un po’ ed è molto difficile per me scrivere questo. Liliya è morta. Ieri, un incidente. Lei non è più qui. Ci ha lasciati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA