L’incredibile vita di Norman/ Streaming video Rai 3: anche Steve Buscemi nel film

- Matteo Fantozzi

L’incredibile vita di Norman in onda su Rai 3 oggi, 5 luglio 2020, dalle 21:20. Nel cast Richard Gere, Michael Sheen, Steve Buscemi e Charlotte Gainsbourg.

incredibile vita norman 2019 film
L'incredibile vita di Norman

Tra i principali protagonisti de L’incredibile vita di Norman l’attore il regista americano Steve Buscemi nato a New York nel dicembre del 1957 in una famiglia di origini italiane e in particolar modo della provincia di Agrigento. Da sempre enorme appassionato di recitazione ha iniziato a lavorare sul grande schermo nel 1984 con il regista Eric Mitchell per il film The Way It Is. La sua carriera è stata caratterizzata da tantissimi successi tra i quali ricordiamo I maledetti di Broadway, King of New York, Crocevia della morte, Le iene e Sol levante tra gli altri. L’attore si è sposato nel 1987 con la regista Jo Andres. I due nel 1990 hanno avuto un figlio dal nome Lucian. Purtroppo Buscemi nel 2019 è rimasto vedovo, la moglie è deceduta nel gennaio dello scorso anno lasciandolo solo. La loro storia andava avanti da oltre trent’anni e si amavano davvero moltissimo. Erano infatti una delle coppie più amate e ammirate di Hollywood.

Richard Gere in L’incredibile vita di Norman

In L’incredibile vita di Norman “Richard Gere si cala nei panni e nella psicologia di Norman con un mimetismo straordinario”. Il film viene premiato da Giancarlo Zappoli che su MyMovies gli assegna tre stellette e mezzo sulle cinque a disposizione: “Come trasferire nell’attualità questa figura quasi archetipa? Trasformandolo in un faccendiere, una persona in grado di aiutare uomini di potere ad ottenere ciò che vogliono senza poterci arrivare direttamente. Non molti registi e produzioni avrebbero pensato a Gere in questo ruolo”. Lui però è effettivamente perfetto, pacato e misurato. Riesce a diventare il personaggio, regalandogli empatia e grande coraggio. Il pubblico non può far altro che gongolare. L’incredibile vita di Norman sarà trasmesso stasera da Rai 3, clicca qui per il trailer, e potremo seguirlo in diretta streaming su Rai Play cliccando qui.

L’incredibile vita di Norman oggi su Rai3

L’incredibile vita di Norman va in onda su Rai 3 per la prima serata di oggi, domenica 5 luglio 2020, a partire dalle ore 21:20. Si tratta di un film realizzato nel 2016 negli Stati Uniti d’America da diverse case cinematografiche la cui distribuzione botteghini è stata curata dalla Lucky Red. La regia porta la firma di Joseph Cedar il quale si è occupato anche della scrittura del soggetto e della sceneggiatura, il montaggio è stato realizzato da Brian A, Kates, la fotografia è stata curata da Yaron Scharf e le musiche della colonna sonora sono state composte da Jun Miyake. Nel cast di questo film sono presenti tra gli altri Richard Gere, Lior Ashkenazi, Michael Sheen, Steve Buscemi, Josh Charles e Charlotte Gainsbourg.

L’incredibile vita di Norman, la trama del film

Ecco la trama de L’incredibile vita di Norman. Nella città di New York degli anni novanta un uomo di nome Norman di religione ebraica conosce un giovane politico vice Ministro del Commercio dello Stato di Israele il cui nome è Micha. Norman decide di stringere amicizia con lui ed in particolar modo gli regala delle costosissime scarpe con la speranza di poter prendere parte all’importante evento di gala che vedrà la partecipazione di politici e burocrati sia dello Stato di Israele che degli Stati Uniti d’America. Purtroppo il giovane politico non potrà prendere parte a quella cena in quanto i suoi superiori glielo ordinano per questioni di natura politica. Questo rappresenta una enorme delusione per il povero Norman il quale, tuttavia, riceve una telefonata da parte del giovane politico con la quale si scusa e gli spiega la situazione. Una quindicina di anni più tardi, quel giovane politico è diventato il primo ministro dello Stato di Israele e sta portando avanti un’importante opera per ottenere la pace con lo stato della Palestina. È diventato un uomo famoso in tutto il mondo per le sue capacità diplomatiche e soprattutto per quanto sta facendo in ottica pace.

È atteso da un incontro molto importante nella città di Washington dove dovrà incontrare alcuni esponenti dello Stato della Palestina per cercare di chiudere per sempre questa controversia. Durante la permanenza e soprattutto durante l’intervista incontra nuovamente Norman riconoscendolo immediatamente e lasciandosi fotografare insieme a lui e al relativo nipotino. Questo permette a Norman di diventare un esponente di spicco della comunità ebraica di New York anche se millanta eccessivamente un’amicizia con il primo ministro israeliano. Infatti il primo ministro ha deciso di mantenere separate le due questioni ed in particolar modo ordina alla sua segretaria di non lasciarsi mai contattare dallo stesso Norman. L’uomo costernato da quanto successo e per certi versi deluso si lascia andare ad una confidenza ad una avversaria politica del primo ministro alla quale racconta la vicenda delle scarpe. Questo permette all’avversaria di accusare pubblicamente primo ministro e di dare Avvio la procedura per l’impeachment. Tuttavia Norman saprà essere fedele al suo amico ed eviterà di testimoniare nella vicenda uccidendosi attraverso la degustazione di alcuni noccioline di cui lui è allergico.

Video, il trailer de L’incredibile vita di Norman



© RIPRODUZIONE RISERVATA