L’ira di Katia Ricciarelli contro Gianmaria Antinolfi/ “Non fare il furbo con me”

- Adriana Lavecchia

Katia Ricciarelli nel pomeriggio di Natale ha sfogato tutta la sua rabbia nei confronti di Gianmaria Antinolfi, il motivo? Il suo outfit…

GF VIP 6 Katia Ricciarelli 640x300
Katia Ricciarelli (Foto per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy)

Un pomeriggio di Natale movimentato per Katia Ricciarelli che non riesce mai a stare dietro a tutti gli altri coinquilini che non riescono mai a rispettare gli appuntamenti già prestabiliti. Nel pomeriggio di Natale tutti i concorrenti del Grande Fratello Vip 2021 avevano pensato di esibirsi in alcune canzoni natalizie sotto la sapiente guida di Katia Ricciarelli. La cantante, impaziente di iniziare a cantare ha cercato di richiamare tutti gli altri coinquilini, la povera vittima dei rimproveri di Katia è stato Gianmaria Antinolfi.

La cantante ha rimproverato l’imprenditore dapprima perché nell’attesa stava giocando a biliardo con gli altri Vipponi, e successivamente ha usato parole molto dure nei suoi confronti perché non indossava un outfit adatto all’esibizione corale come gli altri concorrenti. Gianmaria indossava una maglietta bianca piuttosto che un maglioncino nero come tutti gli altri. La cantante ha sbottato chiedendo a Gianmaria: “Non hai una roba più scura come loro?” e alla risposta dell’imprenditore “Metto lo smoking” è andata su tutte le furie sbottando: “Non fare il furbo con me! E pigliarmi per i fondelli con: mi metto lo smoking! Mi tocca sempre pregarti!”.

L’ira di Katia Ricciarelli

Katia Ricciarelli ha reagito male alle parole dell’imprenditore e ha detto a Manila Nazzaro e agli altri già presenti: “Basta! Doveva rispondermi così se gli ho chiesto di mettere un maglione?”, l’ex Miss Italia ha provato a placare l’ira della soprano spiegandole: “Si stava mettendo veramente la giacca dello smoking non stava mica scherzando”.

La cantante non ha reagito nel migliore dei modi alle parole dell’ex Miss Italia e di Carmen Russo che, secondo lei, hanno provato a giustificare ingiustamente Gianmaria Antinolfi: “Ragazzi basta! Non ne posso più neanche dei vostri discorsi quando volete sempre salvare la gente! Devo sempre pregare, ma chi me lo fa fare a me di farvi pregare così?”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA