LISA, 3 ANNI SENZA IL PADRE SALVATORE PER GRAZIELLA/ “Sberle e…” (C’è posta per te)

- Anna Montesano

Lisa chiama C’è posta per te per il suo papà Salvatore. Sono 3 anni che non lo vede e sente per il rapporto con la matrigna Graziella

lisa graziella salvatore ce posta per te 640x300
Lisa, Graziella e Salvatore a C'è posta per te

Lisa ritrova il suo papà Salvatore a C’è posta per te dopo 3 anni di silenzio ma prima discute in modo acceso con la sua matrigna Graziella. In studio ha il via una lite basata soprattutto su alcune differenze fatte tra le due figlie, Lisa e Claudia, con quest’ultima che sarebbe stata sempre aiutata, anche economicamente, al contrario di quanto fatto con lei. “E la porta del bagno chi te l’ha pagata? Il corso da estetista? E le macchine piene di roba che ti portava tuo padre? Questo l’hai dimenticato?” replica, furiosa, Graziella. Lo scontro va avanti per un po’ ma Maria De Filippi smorza improvvisamente gli animi, chiedendo “Apro la busta?” Pochi istanti dopo i tre sono ad abbracciarsi, felici di essersi ritrovati. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Lisa chiama suo padre: “3 anni lontani per colpa di Graziella”

Lisa chiama C’è posta per te per il suo papà Salvatore. Sono 3 anni che non lo vede e sente. È stata lei 3 anni fa a scrivergli un messaggio con scritto ‘Non voglio avere più nulla a che fare con te’, parole che arrivano a causa di una situazione di distacco nata per una donna, Graziella, la seconda moglie di suo padre. Il rapporto difficile con la donna, che lei sin da piccola ha chiamato mamma perché non ha mai conosciuto la madre biologica, è peggiorato nel corso degli anni, causando un inevitabile scontro anche con suo padre. Lisa ha raccontato di un atteggiamento molto severo di Graziella nei suoi confronti: “Di sberle da lei ne ho prese tante, piangevo ma le volevo bene e la chiamavo mamma”, ha svelato.

Scontro tra Lisa e la sua matrigna Graziella a C’è posta per te

Sia Graziella che Salvatore hanno accettato l’incito a C’è posta per te e non rimangono sorpresi quando scoprono che dall’altra parte c’è Lisa. È lei ad esordire: “Papà mi manchi tantissimo, mi manca tutto di te. Anche le cose più banali!” Poi si rivolge a Graziella: “A te non credo di dover chiedere scusa perché non ti ho fatto proprio nulla”. La donna chiede alla De Filippi cosa abbia raccontato Lisa ed è da qui che nascono i primi scontri a causa di differenze fatte, che la figlia recrimina ai genitori, tra una figlia e l’altra. Cosa che sia Graziella che Salvatore negano in studio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA