Loredana Bertè “Mio padre mi ha fatto cadere dentro la bara con Mimì”/ “L’ho visto..”

- Stella Dibenedetto

Loredana Bertè rivela nuovi dettagli sull’ultimo saluto alla sorella Mia Martini: “Mio padre mi fece cadere nella sua bara”.

Loredana Bertè
Loredana Bertè (Web, 2020)

Loredana Bertè è tornata in tv come giudice di The Voice Senior accanto a Gigi D’Alessio, Al Bano e Jasmine Carrisi e Clementino. Un’esperienza che le sta regalando tanta gioia e che le ha permesso di sfoggiare la sua nuova linea dopo aver perso dodici chili seguendo una ferra dieta a base di verdure crude e grigliate. A svelare il segreto della sua nuova forma è stata proprio Loredana Bertè a Nuovo Tv che riporta anche alcune dichiarazioni su quello che accadde con il padre il giorno dell’ultimo saluto all’amatissima sorella Mia Martini. Nel corso degli anni, Loredana Bertè ha parlato spesso della sua famiglia, in particolare del padre con cui non ha mai avuto un ottimo rapporto. Nuovo Tv riporta così alcune, nuove dichiarazioni della Bertè sull’incontro che ebbe con il padre mentre salutavano per l’ultima volta Mia Martini.

Loredana Bertè, nuovi dettagli su Mia Martini e il padre

Il giorno del funerale di Mia Martini fu particolarmente difficile per Loredana Bertè la quale, come fa sapere il settimanale Nuovo Tv, ebbe nuovamente uno scontro con il padre. “Mi ha preso a calci e pungi nell’obitorio, mi ha fatto cadere dentro la bara con Mimì”, avrebbe raccontato a Nuovo Tv come riporta il portale La Nostra Tv. “L’ho visto massacrare mia madre di botte a sangue nell’ottavo mese di gravidanza. Ricordo le mattonelle del bagno sporche. Metteva Beethoven quando doveva picchiare qualcuno”, avrebbe aggiunto la Bertè che, nel corso degli anni, ha sempre rilasciato diverse interviste per ricordare la memoria della sorella Mimì la cui morte le ha lasciato un vuoto profondo e incolmabile.







© RIPRODUZIONE RISERVATA