Lory Del Santo/ “Massimiliano Morra? Terrorizzato dal rimanere da solo con una donna”

- Anna Montesano

Lory Del Santo torna a parlare di Massimiliano Morra a Pomeriggio 5: “Era terrorizzato dal rimanere da solo con me!”

lory del santo massimiliano morra 640x300
Lory Del Santo parla di Massimiliano Morra a Pomeriggio 5

Si torna a parlare di Massimiliano Morra nello studio di Pomeriggio 5. Barbara D’Urso ospita Lory Del Santo dopo le dichiarazioni fatte proprio sul gieffino e sulla sua fidanzata che sarebbe “un’attrice”. La conduttrice le mostra la replica di Dalila Mucedero, fidanzata di Morra, ma Lory non si sposta dal suo pensiero: “Io ho solo osservato la sua entrata al Grande Fratello, mi è sembrata schiamazzante e in contrasto con la voglia di privacy che loro avrebbero ammesso di volere in questo tempo insieme.” E aggiunge: “D’altronde non c’è traccia sui social di questa coppia, neanche dagli amici. Questa è stata la mia sensazione. Amici molto stretti di Massimiliano ci hanno detto che lui non ha mai parlato di lei.”

Lory Del Santo: “Massimiliano Morra aveva il terrore di rimanere solo con me”

In studio si parla poi della presunta relazione che ci sarebbe stata tra Lory Del Santo e Massimiliano Morra e si scopre che, effettivamente, non c’è stato neppure un bacio. La Del Santo spiega le sue motivazioni: “Io lo conosco da prima che diventasse famoso. Ci siamo conosciuti a Milano a casa di amici, è venuto a casa mia a Roma, abbiamo cenato con amici e appena tutti si sono alzi per salutare se n’è andato anche lui. Poi ci siamo rivisti ma lui aveva il terrore che ci incontrassimo da soli.” ha ammesso la regista, per poi concludere “Una cosa che mi ha stupito è che lui sia stato sempre terrorizzato di rimanere anche solo un minuto solo con me. Non c’è stato neanche un bacio.” Un atteggiamento che, a suo dire, sarebbe dunque molto sospetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA