LOTTO, SUPERENALOTTO, 10eLOTTO/ Numeri vincenti estrazioni sabato 13 luglio: le quote

- Morgan K. Barraco

Estrazione 13 luglio, Lotto, Superenalotto, 10eLotto: numeri vincenti e Jackpot del concorso Sisal n.84/2019. Ultime notizie, quota e Smorfia al top

lotto_superenalotto_10elotto_sisal_twitter_2017
Estrazioni del Lotto e Superenalotto

LOTTO E SUPERENALOTTO: I NUMERI VINCENTI DELL’ESTRAZIONE DI OGGI

Lotto, Superenalotto e 10eLotto hanno dato il loro responso. Puntualmente, come a seguito di ogni estrazione, poco dopo le ore 20 i Monopoli di Stato diffondono i numeri vincenti, quelli che possono fare la differenza tra un desiderio di ricchezza e l’effettivo ottenimento di una fortuna, nel caso del Jackpot del Superenalotto, letteralmente immensa. Se anche oggi nessuno centrerà la sestina vincente il premio lieviterà ancora e non e’ del tutto impensabile immaginarlo nel tempo arrivare alla quota incredibile di 200 milioni. Ma per ora sono solo sogni, come quelli che fa chiunque abbia speso almeno un paio di euro per fare una schedina. Certo, se dovesse vincere, passata l’ubriacatura di felicità, ci auguriamo che prenda in considerazione di fare il bene della comunità dove vive, perchè avrà potere di farne parecchio. E allora, prima di dare il nostro in bocca al lupo a tutti (anche a ci si potrebbe accontentare di una più modesta vincita con un bel terno al lotto o della combinazione del 10eLotto), vi ricordiamo di controllare in ogni caso il vostro tagliando in ricevitoria. Ecco i numeri vincenti del Lotto, 10eLotto e Superenalotto!

Estrazione 10eLotto n°84 del 13/07/2019

10 – 15 – 18 – 23 – 25 – 29 – 31 – 35 – 38 – 47 – 54 – 63 – 65 – 67 – 78 – 83 – 86 – 87 – 88 – 89

Numero Oro (primo estratto sulla ruota di Bari): 54

Doppio Oro (primo e secondo estratto sulla ruota di Bari): 54 – 31

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Ultima estrazione Superenalotto n. 84 del 13/07/2019

COMBINAZIONE VINCENTE
42 3 15 90 13 36

NUMERO JOLLY
6

SUPERSTAR
83

(I numeri vincenti del concorso del SuperEnalotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

Estrazione n°84 del 13/07/2019
NAZIONALE 43 80 33 22 48
BARI 54 31 10 65 9
CAGLIARI 86 35 18 42 64
FIRENZE 29 47 61 63 12
GENOVA 78 88 79 27 89
MILANO 78 23 38 49 19
NAPOLI 65 83 45 7 37
PALERMO 89 15 2 21 5
ROMA 25 29 50 78 37
TORINO 67 38 41 34 2
VENEZIA 63 87 22 73 39

(I numeri vincenti del concorso del Lotto e del 10eLotto sono pubblicati sul sito ufficiale dei monopoli di Stato http://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/ si declina ogni responsabilità riguardo eventuali errori di trasmissione dei numeri vincenti, e si invita a controllare direttamente sul sito dei monopoli e/o in ricevitoria)

IL 78, LA BELLA FIGLIOLA E LA SMORFIA DI LOTTO E SUPERENALOTTO

Per il consueto appuntamento con la rubrica dedicata alla smorfia napoletana abbiamo scelto il numero associato alla bella figliola, il 78. Non poteva mancare una casella dedicata al mestiere più antico del mondo, la prostituta. Si tratta di una figura che esiste infatti da sempre. Sognare una prostituta può essere sintomo di inadeguatezza, frutto della sensazione di non essere accettati per quello che si é e di aver dovuto svendere il proprio talento. Ci sono dunque diversi aspetti psicologici dietro questo sogno, a cui la tradizione partenopea attribuisce il numero 78. Ma questo numero non è associato solo alla prostituta. La smorfia lo attribuisce anche all’acqua di mare, frequenta in molti sogni. Ma questo è anche il numero che si associa all’atto di accendere una candela, simbolo della luce nell’oscurità. Infine, questo è anche il numero del fumo. Ci sono dunque diverse associazioni che potrebbero portarvi a giocare questo numero al Lotto. (agg. di Silvana Palazzo)

I NUMERI FORTUNATI DEL LOTTO

E ora l’appuntamento con i numeri fortunati del Lotto. Dopo i ritardati e le quote del Superenalotto, ecco la rubrica dedicata agli appassionati di statistiche per quanto riguarda questi concorsi. Partiamo da un tris, quello del 78: questo numero è infatti uscito su tre ruote differenti. La tripletta è stata infatti realizzata con quelle di Genova, Milano e Roma. Sulla ruota di Venezia invece abbiamo notato due numeri, il 63 e 22, usciti rispettivamente sulle ruote di Firenze e Nazionale. Il 2 invece è uscito su altre due ruote, quelle di Palermo e Torino. Da Genova a Palermo invece il viaggio dell’89. Sulla ruota di Napoli sono usciti invece il 65 e il 37. Il primo ha fatto “bis” con quella di Bari, mentre l’altro con quella di Roma. Tra questi numeri potrebbe esserci uno fortunato anche per voi, uno che potrebbe avervi regalato una bella vincita al Lotto nell’ultima estrazione… (agg. di Silvana Palazzo)

LE QUOTE DEL SUPERENALOTTO

Non si ferma la caccia al “6”: l’ultima estrazione del Superenalotto non ha dato i frutti sperati. Nessuno ha indovinato i numeri vincenti nel concorso di sabato 13 luglio 2019. Visto che la combinazione vincente continua a sfuggire, il premio di prima categoria ha raggiunto la soglia dei 190 milioni di euro. Per la precisione martedì saranno in palio 188,9 milioni di euro. Una cifra che conferma questo Jackpot come il premio più alto attualmente al mondo. Ed è al primo posto delle vincite mai messe in palio dal Superenalotto. Il weekend comunque è fortunato per coloro che hanno centrato il “5”. Sono 10 le schedine fortunate, ognuna delle quali frutta 30mila euro circa. E poi ci sono i “4 stella” da poco meno di 23mila euro. Bottino più magro per coloro che hanno centrato il “3 stella”: devono “accontentarsi” di 1.912,00 euro. In questo caso comunque sono 226 le schedine giocate che si sono rivelate fortunate per questa categoria. (agg. di Silvana Palazzo)

LOTTO E SUPERENALOTTO, NUMERI RITARDATARI

In attesa delle quote del Superenalotto, arrivano importanti novità dal Lotto. C’è infatti un nuovo centenario per quanto riguarda i numeri ritardatari. La settimana di estrazioni si chiude con l’ingresso del 65 su Firenze in questo gruppo: è arrivato a 100 assenze nel concorso di sabato 13 luglio 2019. Ma non è il numero che svetta in testa alla classifica dei ritardatari. Manca da più tempo l’85 su Milano, che è ancora leader con 101 assenze. Il podio è completato dall’88 su Milano con i suoi 90 turni di latitanza. Fuori dal podio, al quarto posto, c’è il 20 ancora su Milano: manca da 89 estrazioni del Lotto. A completare la top five è l’89 su Torino, ben lontano dal traguardo delle 100 assenze. È infatti arrivato a quota 86. Ma ha preso il quinto posto che spettava al 2, sempre su Torino, che è uscito dopo 87 estrazioni. Sulla ruota Nazionale invece il più assente è sempre il 36 con i suoi 83 ritardi. (agg. di Silvana Palazzo)

SUPERENALOTTO, IL JACKPOT GIGANTEGGIA: IL LOTTO STA A GUARDARE?

Un sabato milionario grazie alle estrazioni di Lotto, 10eLotto e Superenalotto? Lo scopriremo quando saranno disponibili numeri vincenti e quote. Le premesse comunque non mancano: in palio ci sono 187,4 milioni di euro con il Superenalotto. Il montepremi continua a volare, raggiungendo vette da record dopo esser diventato il premio più alto al mondo. Ormai è passato più di un anno dall’ultima volta in cui è stato centrato il “6”. Era il 23 giugno dello scorso anno: da allora il Jackpot è cresciuto estrazione dopo estrazione arrivando a precedere, ad esempio, tra le lotterie europee l’Euromillions che vale 90 milioni di euro. Eurojackpot invece mette sul piatto 17 milioni. Neppure a livello mondiale c’è confronto: il Jackpot del Superenalotto fa meglio del Powerball, che non va oltre i 172 milioni di euro circa e il MegaMillions con i suoi 108 milioni di euro. Un primato destinato a fermarsi? Ce lo auguriamo, perché vorrebbe dire che il tanto ambito “6” è stato centrato. (agg. di Silvana Palazzo)

I RITARDATARI DI LOTTO E SUPERENALOTTO

Lotto e Superenalotto che tornano a fare compagnia a migliaia di italiani anche oggi, sabato 13 luglio 2019. Il tema più caldo riguarda spesso e volentieri i numeri ritardatari: quali sono i latitanti più accaniti? Se prendiamo in esame il gioco del Lotto non c’è dubbio che la notizia principale sia l’uscita giovedì scorso del numero 41 sulla ruota di Firenze, estratto proprio quando mancava un solo turno al traguardo delle 150 assenze. Il nuovo primato spetta dunque al numero 85 sulla ruota di Milano, che due giorni fa ha potuto invece celebrare le 100 mancate estrazioni consecutivi. Secondo posto, ad una sola lunghezza, per il numero 65 sulla ruota di Firenze, assente da 99 concorsi. Per quanto concerne il Superenalotto invece il primatista dei ritardatari è il numero 56 con i suoi 49 turni di assenza. (agg. di Dario D’Angelo)

LOTTO E SUPERENALOTTO: ESTRAZIONI DI OGGI, 13 LUGLIO 2019

Tutto pronto per le estrazioni del Lotto, Superenalotto e 10eLotto di oggi sabato 13 luglio 2019: qualche ora e poi via dritti verso i numeri vincenti sul concorso Sisal numero 84/2019. Il sabato rappresenta l’ultimo step della settimana per tutti gli appassionati italiani, impegnati a giocare i propri numeri fortunati per centrare i premi previsti dal gioco. L’estrazione dello scorso giovedì ha riacceso le speranze anche in coloro che ormai sembravano pronti alla sconfitta. La statistica di Agipro News infatti sottolinea la vittoria di un fortunello di Casoria che è riuscito a centrare 100 mila euro con 9 numeri realizzati su 10 totali. Al secondo posto invece troviamo Serracapriola, in provincia di Foggia, con un bottino da 50 mila euro. Infine Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, con un premio da 20 mila euro. Gli amici del Lotto invece hanno visto la ruota di Firenze raggiungere la vetta della classifica. Il capoluogo toscano ha infatti regalato più di 9 milioni di euro in premi, anche se la singola vincita più alta riguarda la ruota di Venezia. Un giocatore di Mezzolombardo, nel Trentino, ha infatti indovinato terno e ambo per il valore di 64 mila euro.

LE QUOTE DELL’ULTIMO CONCORSO DEL SUPERENALOTTO

Il Jackpot del SuperEnalotto di oggi piazzerà sul tavolo verde un bottino da 187,4 milioni di euro: una cifra sempre più da capogiro, dovuta alle numerose assenze. Dopo essere sfuggita anche agli appassionati che hanno partecipato all’ultima estrazione, la sestina vincente ritorna nel concorso di questa sera per mettere in palio la propria quota. Purtroppo non ci sono belle notizie anche per quanto riguarda le quote secondarie, dato che la statistica dello scorso giovedì non ci segnala alcun aumento dei premi. Non così significativo per lo meno, come dimostra il leggero rialzo del 4+ con oltre 37 mila euro in premio. I vincitori sono quattro, mentre arriviamo fino a 7 per i giocatori che hanno indovinato il 5 da oltre 36 mila euro. In aumento il 3+ con tesoretto da 3.042 euro, consegnato a 156 fortunelli, mentre 682 tagliandi vincenti registrano i 375,47 euro del 4. Segue il premio da 30,42 euro abbinato al 3, vinto da 25.404 partecipanti, mentre in leggero aumento il 2 con tesoretto da 5,84 euro. I vincitori in questo caso sono 410.920. Passiamo quindi alla tripletta che da sempre conclude la classifica: in testa il 2+ da 100 euro che premia 2.076 giocatori. Premio da 10 euro a testa invece per 13.710 appassionati, mentre 32.532 giocatori si devono accontentare di 5 euro ciascuno grazie alla quota dello 0+.

COME SPENDERE IL JACKPOT DEL SUPERENALOTTO

Siamo ad un passo dal Jackpot, anche se il SuperEnalotto non ha premiato i giocatori più tenaci che da tanti mesi sperano nell’estrazione della sestina vincente. Non è comunque il momento di abbattersi, visto che il concorso di questa sera potrebbe cambiare definitivamente le carte in tavola. Meglio quindi pensare al momento della vittoria, a realizzare un programma completo per non farsi sconfiggere dall’emozione del momento. E soprattutto ideare un piano preciso per spendere la prima fetta del nostro tesoretto. Un compito che la nostra Rubrica ha già completato per voi, grazie all’aiuto di KickStarter. Oggi vi parliamo di Trio, un valido modo per aumentare produttività ed efficienza grazie al multitasking. Spesso i professionisti ed i lavoratori di ogni tipo hanno l’esigenza di tenere sotto controllo diversi monitor nello stesso momento. Per non parlare dei giocatori, degli studenti e di molte altre categorie. Avendo a disposizione un unico dispositivo, bisognerà però saltare da una finestra o applicazione all’altra, perdendo un sacco di tempo utile. Trio invece aggiunge ben due schermi a quello principale del nostro laptop, per un totale di tre. Trio è l’ideale per i laptop da 13 o 14 pollici, mentre Trio Pro è perfetto per i laptop da 15 o 15.6 pollici. Con una rotazione da 180° a 270°, Trio diventerà il compagno utile per condividere presentazioni, disegni e lavori di ogni tipo. L’asta sarà attiva ancora per 21 giorni, mentre il goal da più di 31 mila euro è stato superato grazie a finanziamenti per un valore di oltre 439 mila.

LA SMORFIA NAPOLETANA DEL LOTTO E SUPERENALOTTO

Lotto e numeri vincenti stanno per aprire le danze di un nuovo festival tutto italiano. Combinazioni, tagliandi, ricevitorie, sistemoni e smorfia napoletana: gli ingredienti presenti sul tavolo verde sono tanti e tutti a disposizione per gli appassionati. Spesso è difficile non solo individuare il metodo preferito per ottenere i numeri da giocare, ma proprio trovare la combinazione perfetta da giocare. La nostra Rubrica si occupa proprio di questo da diversi anni a questa parte ed anche oggi è qui virtualmente per voi per sostenervi durante la gara a premi. Con l’aiuto della smorfia scopriremo subito quali numeri sono associati alla news di oggi: parliamo di ricerche scientifiche ed una delle piaghe più conosciute. Ogni uomo nutre un particolare affetto per la propria chioma, tanto da non accettare nella maggior parte dei casi una possibile perdita di capelli. Un tempo si usavano i parrucchini per rimediare al problema, ma negli anni più recenti la scienza ha offerto diverse soluzioni mediche che promettono di risolvere o comunque alleviare il problema della calvizie. Anche se, è doveroso sottolinearlo, non sempre è possibile veder ricrescere la criniera. Alcuni studi tra l’altro smentiscono chi vede nella calvizie un sinonimo di debolezza. Anzi, sembra che i calvi vengano percepiti come più dominanti rispetto ai rivali capelluti. Una terza ricerca ha inoltre evidenziato come chi si rasa la testa dopo aver perso i capelli potrebbe vedere addirittura migliorate le relazioni con le altre persone. Cosa ci dice la smorfia: abbiamo i capelli, 55, la perdita, 25, la calvizie, 6, la ricerca, 76, e il dominatore, 90. Come Numero Oro per gli amici del 10eLotto scegliamo invece il taglio, 46.

© RIPRODUZIONE RISERVATA