LUCIANO SPALLETTI NUOVO ALLENATORE ROMA/ Terza volta in giallorosso o la Cina?

- Davide Giancristofaro Alberti

Luciano Spalletti potrebbe tornare nuovamente alla Roma secondo i bookmaker, ecco tutte le alternative

Inter, Luciano Spalletti (Facebook)
Luciano Spalletti (da Facebook)

Dato l’addio all’Inter, che ha ufficializzato Antonio Conte come nuovo allenatore, Luciano Spalletti è pronto a ripartire. I bookmaker rilanciano l’ipotesi Roma-ter: non è da escludere il terzo approdo nella Capitale del tecnico toscano per guidare i giallorossi, scenario plausibile grazie all’addio al calcio di Francesco Totti e il restyling completo in programma nelle prossime settimane. Un’altra ipotesi da non sottovalutare è la Cina, con diversi club che già in passato hanno provato ad assicurarsi il mister di Certaldo. Attenzione però alla Fiorentina, con il giornalista de La Gazzetta dello Sport Luca Calamai che ha stuzzicato su Twitter: «Spalletti allenatore di una nuova Fiorentina. Potrebbe essere un’idea. Luciano e’ da sempre tifoso viola». Dopo Stefano Pioli, dunque, potrebbe esserci un altro passaggio di allenatore tra Inter e Viola: le vie del calciomercato sono infinite… (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

LUCIANO SPALLETTI, COLPO DI SCENA?

Luciano Spalletti non è più l’allenatore dell’Inter. Da ieri il tecnico di Certaldo è stato sollevato dal suo incarico come da comunicato ufficiale della compagine nerazzurra. Ad Appiano Gentile è già sbarcato Antonio Conte, annunciato stamane, e per l’ex allenatore del biscione si apre quindi il toto-scommesse: quale sarà la prossima squadra che guiderà? Numerose le ipotesi, e attenzione a quanto sottolineato in queste ultime ore dall’agenzia AdnKronos, che parla di un possibile clamoroso ritorno per Spalletti, ovvero, la Roma. La compagine giallorossa venne lasciata due anni fa dalla guida toscana, ed ora la stessa Lupa è alla ricerca di un nuovo tecnico dopo l’addio di Claudio Ranieri. Secondo ritorno nella capitale quindi per Spalletti? Difficile dirlo, fatto sta che i bookmaker stanno iniziando a quotarlo, e al momento la Snai lo dà a 7.50, una cifra molto alta ma comunque meritevole di attenzione soprattutto per gli amanti delle scommesse.

LUCIANO SPALLETTI, RITORNO ALLA ROMA?

Un’altra ipotesi abbastanza caldeggiata è quella di un trasferimento all’estero, molto probabilmente in Cina. Del resto Spalletti non è nuovo a esperienze fuori confini e prima di tornare a Trigoria allenò con successo il club russo dello Zenit di San Pietroburgo. Più staccate, a quota 15, Monaco, Sampdoria, Milan o addirittura la guida della nazionale italiana, tutte idee comunque molto complicate. C’è chi poi lancia l’ipotesi Fiorentina, visto che lo stesso Spalletti è un “toscanaccio doc”, e che la Viola potrebbe mandare via Vincenzo Montella, riuscito nella clamorosa impresa di non vincere nemmeno un match alla guida della compagine di Firenze, giocandosi tra l’altro la salvezza thriller all’ultimo turno. Per gli scommettitori, comunque, l’ipotesi più accreditata resta quella di un anno sabbatico lontano dai campi da gioco, quotata 1.5: del resto Spalletti dovrebbe ricevere nei prossimi giorni una ricca buonuscita di circa una decina di milioni di euro, che gli dovrebbero “bastare” per i prossimi 12 mesi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA