LUISA STEFANI, INFORTUNIO CHOC US OPEN/ Video, esce dal campo sulla sedia a rotelle

- Dario D'Angelo

Luisa Stefani, infortunio choc per la tennista brasiliana nel torneo di doppio degli US Open: video. Costretta al ritiro e all’uscita sulla sedia a rotelle.

luisa stefani 2021 web 1 640x300
Luisa Stefani, foto da web

Un epilogo terribile per l’avventura di Luisa Stefani nel torneo di doppio degli US Open. La tennista brasiliana, in coppia con la canadese Gabriela Dabrowski, stava disputando la finale a Flushing Meadows contro le statunitensi Gauff e McNally quando un grave infortunio al ginocchio destro l’ha costretta al ritiro e all’uscita dal campo sulla sedia a rotelle. Dopo un primo set combattutissimo, a dirimere la questione su quale delle due coppie dovesse aggiudicarsi il parziale era arrivato il tie break. Stefani e Dabrowski erano partite con il piede giusto, strappando subito il servizio alle avversarie e portandosi sul 2 a 0. Durante il terzo punto, però, Stefani si è sbilanciata nel tentativo di cambiare direzione per intervenire con la voleé sotto rete. Il ginocchio destro ha improvvisamente ceduto sotto il repentino spostamento della giocatrice verdeoro, che si è accasciata sul cemento americano. Per un paio di colpi lo scambio è proseguito: Dabrowski, ipotizzando che la compagna di doppio fosse soltanto scivolata, ha preso il centro del campo e ha cercato di giocare in un improbabile uno contro due, in attesa che la Stefani si rialzasse. Speranza vana, visto che nel frattempo la tennista si stava contorcendo dal dolore.

LUISA STEFANI, INFORTUNIO CHOC AGLI US OPEN

Compresa la gravità del problema, Dabrowski ha così sparacchiato il colpo successivo e ha interrotto il gioco. Immediatamente i medici si sono portati sul terreno di gioco. Con la testa poggiata sulla coscia di Dabrowski, la Stefani si è portata le mani ai capelli capendo che il sogno di arrivare in finale agli US Open giocandosi il titolo era appena sfumato in maniera imprevedibile. Incapace di rassegnarsi a questo pensiero, Luisa Stefani ha tentato di riprendera a camminare, ma neanche il tempo di poggiare il peso del corpo sulla gamba destra che il ginocchio ha nuovamente ceduto. A quel punto Luisa Stefani ha accettato di sedersi sulla carrozzina ed è stata portata via dal terreno di gioco, tra gli applausi del pubblico. Tempo qualche minuto, e Dabrowski ha fatto ritorno in campo per stringere la mano alle avversarie, a loro volta scosse per l’accaduto, e comunicarle l’ufficialità del ritiro. L’impressione è che ad aver ceduto possa essere stato il legamento crociato. Poco dopo, su Instagram, la Stefani ha comunque voluto rassicurare i tifosi: “Ciao a tutti! Volevo farvi sapere che sto bene. Sto andando all’ospedale per degli esami per scoprire cosa è successo. Vi darò la notizia quando ne avrò la possibilità. Grazie per la preoccupazione, i messaggi e l’amore. Tutto andrà bene“.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA