Maccio Capatonda, amore “segreto” per Ilaria Galassi/ “Andai fuori dal suo studio…”

- Jacopo D'Antuono

Maccio Capatonda svela il suo amore “segreto” per Ilaria Galassi, protagonista del programma Non è la Rai: “Una volta andai fuori dal suo studio…”

maccio capatonda min 640x300
Fonte Instagram

Maccio Capatonda e la passione per Ilaria Galassi, ragazza di Non è la Rai

Maccio Capatonda e l’amore segreto per Ilaria Galassi, una passione nata fin dai tempi di “Non è la Rai”. In una simpaticissima intervista rilasciata ai microfoni de Il Corriere, in occasione della pubblicazione di «Libro 2», il comico ha svelato che Ilaria era una sorta di calamita nei suoi confronti. “Io sono cresciuto con la tv, in realtà mia mamma era lei. Guardavo tutto, Non è la Rai, i film di Troisi e Verdone, Quelli della notte di Arbore, Benigni: io vedevo tutta la tv, era la mia fuga della realtà. Non è la Rai era la parentesi adolescenziale, onanistica che però io avevo già superato”, ha raccontato Maccio Capatonda, che nell’intervista si districa tra amore platonico e anima gemella, con la sua solita inconfondibile ironia.

Maccio Capatonda: “Cercavo amore platonico e le dissi che…”

“Io cercavo l’amore platonico, cercavo l’anima gemella e l’avevo trovata in Ilaria. Andai diverse volte fuori dagli studi del programma con la telecamera: Ilaria mi chiamo Marcello, volevo dirti che ti amo. Ti amo e infatti non mi sono mai masturbato pensandoti. Lei mi salutò carinamente. Poi ho riguardato il video: schermo totalmente bianco, sull’obiettivo della telecamera avevo lasciato il tappo…“, ha raccontato senza freni Maccio Capatonda.

A proposito del libro in uscita, si preannuncia un successo, un po’ come tutti i progetti a cui il 43enne di Vasto ha preso parte. La prefazione, oltretutto, è firmato da uno dei suoi mentori artisti, Nino Frassica. “Ho assorbito negli anni della crescita la sua comicità surreale”, ha ammesso l’attore.







© RIPRODUZIONE RISERVATA