Mahmood/ Tra Battiti Live 2021 e il progetto “Taranta Reimagined”

- Lucia Filardi

Mahmood è tra gli ospiti della terza puntata di Battiti Live 2021, in onda stasera su Italia 1. Tra i suoi ultimi progetti c’è un brano per Taranta Reimagined di Paolo Buonvino

Mahmood
Mahmood (Instagram, 2019)

Mahmood tra mondo arabo e pugliese

Tra gli ultimi progetti a cui Mahmood ha preso parte c’è quello nato dall’idea di Paolo Buonvino intitolato “Taranta Reimagined“. Racchiude la registrazione del concerto tenuto a Melpignano il 27 agosto 2020, la musica e le voci della tradizione salentina rivivono nell’incontro dell’Orchestra Popolare de La Notte della Taranta con l’Orchestra Roma Sinfonietta. Si contaminano inoltre con l’elettronica e le voci di importanti artisti della musica italiana contemporanea: Gianna Nannini, Jovanotti, Diodato e, appunto, Mahmood.

Mahmood ha interpretato per l’occasione il brano Sabri Aleel, mischiando il mondo arabo a quello pugliese: “Da ragazzino in macchina sentivo questa canzone in arabo e nella versione creata con il maestro Paolo si incontrano la tradizione araba con quella della Taranta e della musica classica, ci sono anche parti cantate in pugliese. Un progetto di contaminazione che crea un unico mondo con naturalezza e spontaneità: la musica ancora una volta unisce, abbatte confini e barriere. La Taranta rappresenta la purezza, è stato un onore partecipare a questo progetto“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA