MAL/ “Io non sono mai cresciuto. Su Little Tony…”

- Mirko Bompiani

Mal ospite a Oggi è un altro giorno sul rapporto con Little Tony: “Una delle sue canzoni l’ho messa nel mio repertorio. Amava le Ferrari e…”

mal
(Oggi è un altro giorno)

Mal a 360 gradi tra carriera e vita privata ai microfoni di Oggi è un altro giorno. Il celebre cantante britannico ha esordito parlando del suo rapporto con Little Tony, complice la presenza in studio della figlia Cristiana Ciacci: «Lui ha avuto un successo spaventoso in Gran Bretagna. Seguivo Little Tony fin da piccolo, ha avuto un grande successo. Una delle sue canzoni l’ho messa nel mio repertorio».

Mal è poi tornato sul “caso” legato alla canzone “La spada nella roccia”, cantata proprio da Little Tony ma originariamente destinata a lui: «Non ho ancora capito come sia andata a finire. Io dovevo cantare con Patty Pravo, eravamo tutti nella stessa scuderia. Mi hanno fatto cambiare canzone, anche se mi piaceva, e sono andato su una canzone di Mogol».

Dopo aver parlato della grande passione di Little Tony per le macchine, in particolare per le Ferrari – «Era un appassionato di Ferrari, aveva tante macchine ma soprattutto Ferrari»Mal ha poi fatto una battuta sulla sua grande vitalità: «Io non sono mai cresciuto, non ho tempo (ride, ndr)».



© RIPRODUZIONE RISERVATA