MALATTIA GIANNI BELLA, FRATELLO MARCELLA/ “L’ictus? Una lezione di vita”

- Rossella Pastore

Gianni Bella è il fratello di Marcella Bella: la malattia, un grave ictus che l’ha colpito nel 2010. I due fratelli hanno affrontato insieme questa difficile esperienza

Gianni Bella
Il cantautore Gianni Bella

Gianni Bella, all’anagrafe Giovanni Bella, è uno dei cantautori e soprattutto compositori più prolifici del panorama musicale italiano. Degna di nota la sua collaborazione con la sorella Marcella, per la quale scrisse Montagne verdi insieme a Giancarlo Bigazzi, e poi ancora, nel 1983, il brano Nell’aria, questa volta composto in coppia con Mogol. Montagne verdi e Nell’aria sono due canzoni cult della nostra musica, ma soprattutto lo è quest’ultima, che nel corso del tempo si è affermata come hit intramontabile non soltanto in Italia, ma anche all’estero. A partire e forse anche ‘in virtù’ del loro sodalizio, Gianni Bella e Marcella hanno macinato un successo dopo l’altro. I due si trasferirono dalla Sicilia a Milano a fine anni Sessanta, lui con la sua chitarra e lei con la sua voce; lui come musicista e lei come interprete. Il loro legame rimase stabile anche a fronte del successo, tanto che – poco più di vent’anni dopo, nel 1990 – parteciparono congiuntamente a Sanremo portando in gara Verso l’ignoto. Precedentemente, il pezzo era stato inciso a Londra con l’apporto di Geoff Westley, suo amico e collega compositore.

La malattia di Gianni Bella

A Gianni Bella si deve anche uno dei maggiori successi di Adriano Celentano, L’emozione non ha voce, contenuto nel disco il cui titolo rimanda proprio a un verso della canzone: Io non so parlar d’amore. Frasi particolarmente emblematiche, queste due, per Gianni Bella, dal momento che nel 2010 è stato colpito da un ictus che gli ha tolto la parola. Dopo il ricovero presso l’ospedale San Giorgio di Ferrara e una convalescenza durata sette mesi, Gianni Bella è subito tornato al lavoro in sala di registrazione. “È sempre stato il mio idolo, ma persino dopo quell’evento mi ha dato l’ennesima lezione di vita”, ha dichiarato Marcella in un’intervista del 2020 all’Adnkronos.

Gianni Bella e l’ultima canzone scritta con Marcella

Particolarmente importante, nella carriera di Gianni Bella, il rapporto artistico che ha intessuto con il Molleggiato, firmando gran parte dei brani dei suoi album più recenti. Più scontato, oltre che più noto, quello con sua sorella Marcella, che va avanti ancora oggi. In particolare, dopo un periodo non facile, i due hanno scritto una canzone autobiografica che Marcella avrebbe voluto presentare al Festival del 2020. Il brano, però, è stato scartato, e l’artista si è detta molto dispiaciuta, anche perché Un amore speciale – questo era il titolo – aveva avuto una genesi altrettanto ‘unica’: “Una volta ha improvvisato una melodia, l’ho registrata con il telefonino e ho coinvolto gli altri due fratelli per metterla in musica e scrivere il testo. Quella è la nostra canzone”. Gianni Bella è sposato da anni con Paola Bella. Dalla loro unione sono nate due figlie, Chiara e Nazarena.







© RIPRODUZIONE RISERVATA