ROSANNA BANFI, FIGLIA LINO/ Lui: “Ti amo come sempre”. La malattia…

- Stella Dibenedetto

Rosanna Banfi, la figlia di Lino Banfi, racconta la lotta al tumore e il sostegno di tutta la famiglia, in primis del marito Fabio Leoni e dei figli.

malattia rosanna banfi
(Oggi è un altro giorno)

Nella lunga intervista rilasciata a Oggi è un altro giorno, Lino Banfi ha parlato del suo grande rapporto con la figlia Rosanna Banfi. Un legame speciale, come evidenziato dallo stesso attore nel salotto di Serena Bortone: «Questa figlia la adoro, ma adesso non lo sa. Io l’ho fatta nascere, io da solo con un’altra signora a casa nostra a Canosa. Ho fatto il forte, ma quella quando mi ha dato la placenta in mano l’ho buttata nel bagno e ho intasato tutto il palazzo».

Dopo un siparietto divertente, Lino Banfi ha guardato dritto nella telecamera, rivolgendosi direttamente alla figlia Rosanna, arrivando anche a commuoversi: «Tu credi che io non ti voglia più bene in questo periodo, o te ne voglia di meno, ma no: io ti amo sempre nello stesso modo, uguale». (Aggiornamento di MB)

ROSANNA BANFI, LA FIGLIA DI LINO BANFI

Rosanna Banfi, con gli anni, è diventata un simbolo delle donne che combattono contro il tumore. Sono passati più di dieci anni da quando scoprì di avere quel nodulo al seno che le fece cambiare la sua visione della vita. Una battaglia che la figlia di Lino Banfi ha combattuto con l’appoggio della sua famiglia raccontando senza paura tutto quello che ha dovuto affrontare per sconfiggere la malattia. “Ho avuto il cancro. Molte si vergognano, non riescono a nominare questa parola. Invece bisogna far capire che la malattia, in questa società che ci vuole perfetti e vincenti a tutti i costi, non è una colpa”, ha raccontato tempo fa a Domani Press.

La prima persona a cui Rosanna Banfi disse della malattia fu il marito, lo sceneggiatore Fabio Leoni. Subito dopo raccontò tutto a papà Lino con cui ha sempre avuto un rapporto strettissimo. Una lotta che Rosanna Banfi ha sempre combattuto con il sostegno della sua famiglia. “Di quel periodo non dimenticherò mai neanche la vicinanza di tutta la mia famiglia: sono stata fortunata perché non è così scontato, in tanti fuggono dalla malattia di chi chi gli è vicino, ci sono donne che vengono lasciate dai partner”, ha raccontato nel 2019 ai microfoni dell’Agi.

ROSANNA BANFI E L’AMORE DELLA FAMIGLIA

Con l’amore della sua famiglia, Rosanna Banfi è riuscita a ritrovare la propria serenità sconfiggendo anche la malattia. Papà Lino non l’ha mai lasciata sola così come il marito e i figli Virginia e Pietro che sono stati il suo sostegno e con cui, oggi, condivide anche la sua vita privata. Dopo l’esperienza nel mondo dello spettacolo lavorando spesso insieme a papà Lino, Rosanna Banfi ha deciso di tuffarsi in una nuova avventura professionale gestendo quello che, oggi, è il ristorante di famiglia. Con lei, infatti, lavora anche il fratello Walter, la figlia Virginia e il suo fidanzato mentre il figlio Pietro ha scelto di studiare. “Dirigo il ristorante con il menù ispirato ai film di mio padre, con mio marito e mio fratello. Mia figlia Virginia 26 anni, aiuta in cucina il suo fidanzato Gianluca, lo chef del locale. L’altro mio figlio Pietro, che ha 20 anni, è l’unico che non partecipa, studia Fisica in Olanda, comunque nessuno dei due ha mai pensato di lanciarsi nel mondo dello spettacolo”, ha raccontato all’Agi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA