Marc Marquez/ Foto: cicatrice impressionante in costume, choc sui social

- Mauro Mantegazza

Marc Marquez, foto: cicatrice impressionante in costume per il pilota spagnolo della Honda in MotoGp, choc sui social e dubbi sul futuro

Marquez
Marc Marquez, Repsol Honda Team (Foto: 2022, LaPresse)

Marc Marquez ha “sfoggiato” una cicatrice impressionante al mare in una foto che ha fatto impazzire i social: nulla che non si sapesse, dal momento che il pilota spagnolo della MotoGp non ha più girato con la sua Honda dopo il GP d’Italia per la quarta operazione all’omero, necessaria a causa del troppo dolore al braccio destro che Marc Marquez sente ancora. Tuttavia, è innegabile che vedere una foto che ha immortalato la lunghezza della cicatrice faccia impressione e aumenti ulteriormente dubbi circa il rientro agonistico dell’ex campione del mondo MotoGp, nonostante la Honda lo aspetti con ansia, dal momento che i risultati sono un disastro per il costruttore giapponese senza Marc Marquez in pista.

Chissà se la foto postata da Marc Marquez sia da considerare quindi anche una sorta di “messaggio” per la Honda. Il numero 93 attualmente si trova in vacanza al mare con gli amici e il fisioterapista, nella foto è apparso con il solito tutore per aiutare la guarigione del braccio ma la protezione non ha nascosto un’enorme cicatrice che gli arriva fino alla spalla. Un segno indicativo di quanto sia stata complicata l’operazione condotta per stabilizzare l’omero destro che aveva subito una rotazione di 33°. Marc Marquez spera che il quarto intervento sia quello decisivo per porre fine al calvario iniziato il 19 luglio 2020, con l’infortunio a Jerez che (anche per errori di gestione della convalescenza) ha aperto un dramma umano e sportivo. CLICCA QUI PER LA FOTO DI MARC MARQUEZ

MARC MARQUEZ E L’ENNESIMO TENTATIVO DI RECUPERO

Dopo la tripla frattura trasversale, si sono succeduti per Marc Marquez un rientro affrettato, il danneggiamento della placca e altri due passaggi sotto i ferri, senza sottovalutare il problema legato alla diplopia. Nonostante questa serie di guai fisici, Marc Marquez continua a sperare di tornare al top in MotoGp. Qualche giorno dopo l’operazione avvenuta il 2 giugno, lo spagnolo ventinovenne ha iniziato la riabilitazione, mostrando la solita tenacia. Passeggiate e lavoro in piscina sono le prime tappe per l’ennesima risalita dell’otto volte campione, mica semplice, come la cicatrice simboleggia in modo visivamente chiaro.

Tra qualche settimana ci sarà il nuovo controllo circa le condizioni di salute di Marc Marquez, decisivo per capire se, come si augura il team manager Honda, Alberto Puig, sarà possibile vedere Marquez ancora in pista in questo 2022. L’alternativa è rimandare tutto al 2023, sarebbe magari la scelta più saggia per la salute ma naturalmente complicherebbe ancora di più il rientro dal punto di vista della competitività sportiva. Una cosa è certa: a Marc Marquez non manca la forza di volontà, carico di gloria sarebbe stato più semplice ritirarsi ma non si arrende.





© RIPRODUZIONE RISERVATA