Marcelo sorteggiato come scrutatore alle elezioni/ Salta Chelsea-Real Madrid!

- Mirko Bompiani

Tegola per il Real Madrid: il brasiliano Marcelo è stato sorteggiato per le imminenti elezioni e non sarà a disposizione per la sfida contro il Chelsea

Marcelo
Marcelo e Dybala (LaPresse, 2019)

Tegola Marcelo per il Real Madrid. Il giorno dopo la sfida contro il Chelsea per l’andata delle semifinali di Champions League, terminata 1-1 con le reti di Mount e Benzema, la formazione spagnola deve fare i conti con un episodio a dir poco incredibile: il terzino brasiliano sarà costretto a saltare la gara di ritorno dello Stamford Bridge perché sorteggiato come scrutatore per le elezioni dell’Assemblea di Madrid in programma il 4 maggio.

Il quotidiano El Mundo ha reso noto che Marcelo è stato convocato per fare parte di un seggio elettorale in qualità di scrutinatore. E il regolamento parla chiaro: l’ex Fluminense non potrà prendere parte al match tra Chelsea e Real Madrid in programma il giorno dopo.

Tegola Real Madrid: Marcelo sorteggiato come scrutatore alle elezioni

Schierato ieri titolare da Zinedine Zidane, alla seconda presenza stagionale in Champions League a sei mesi distanza dall’ultima, Marcelo al momento non potrà essere presente a Londra per la sfida contro il Chelsea. El Mundo ha evidenziato che il Real Madrid ha già presentato ricorso adducendo motivi di lavoro e il team legale dei Galacticos è al lavoro per risolvere la situazione, anche se – ribadiamo – al momento non c’è stata ancora l’autorizzazione. Non resta che attendere il via libera del Comune di Madrid per poter convocare e utilizzare Marcelo nella gara decisiva per la Champions League. Ricordiamo che al momento è infortunato il terzino sinistro, Ferland Mendy, è infortunato dal 14 aprile 2021.



© RIPRODUZIONE RISERVATA