Marco Carta, la nonna è morta/ Lutto per il cantante: “Egoisticamente ti volevo qui”

- Matteo Fantozzi

Marco Carta, la nonna è morta: il cantante condivide il suo grave lutto sui social network con il suo pubblico e mostra un video della signora in tutta la sua bellezza.

Marco Carta
Marco Carta

Marco Carta è in lutto, purtroppo la nonna è morta. È stato lo stesso cantante su Instagram a pubblicare un video della signora, commentando: “È dura lasciarti, il mio egoismo ti avrebbe voluto sempre al mio fianco nonna. Sei e sarai sempre una donna a cui devo più di tutto e tutti. Sei la donna che è riuscita a mettere a tacere tutte le mie insicurezze. Mi hai insegnato ad amare con grande garbo, ma anche ad amare più me stesso”. Spiega poi anche quali sono le cose che non è riuscito a fare: “Avrei così tante cose da dire per descrivere la tua bellezza, ma lascio che chiunque quando guarderà il cielo se ne accorgerà da sé”. La nonna di Marco Carta si chiamava Elsina, ma al momento non sappiamo cosa sia accaduto di preciso. L’unica cosa che appare certa è che la donna non fosse affetta da Coronavirus.

Marco Carta, la nonna è morta: il cantante in Sardegna

La morte della nonna ha colpito Marco Carta in un momento difficile come quello che sta vivendo tutto il mondo. L’emergenza sanitaria dettata dall’allarme Coronavirus ha costretto l’artista a rimanere in quarantena in Sardegna con il resto della sua famiglia. Probabile anche che il funerale di nonna Elsina sia rinviato a data da destinarsi, per via proprio delle tante complicazioni legate a questo momento. Marco aveva di solito festeggiato gli 11 anni dell’uscita del suo ultimo disco “La forza mia” al cui interno era presente il brano che gli permise di raggiungere la vittoria del Festival di Sanremo. Sui social l’artista ha pubblicato un video e una foto della signora che ci mostra tutta la sua bellezza e la spontaneità del suo sorriso.

Video, il sorriso di nonna Elsina



© RIPRODUZIONE RISERVATA