Mare Fuori 2/ Diretta e anticipazioni 8 dicembre: Pirucchio è l’assassino di Nina

- Elisa Porcelluzzi

Mare fuori 2, anticipazioni quarta puntata 8 dicembre su Rai 2: Massimo scopre chi è il colpevole dell’omicidio di Nina, anche Carmine e Filippo indagano.

Mare fuori sigla Rai2 640x300
Mare fuori 2, su Rai 1

Mare fuori 2, diretta quarta puntata: commento live

Il quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli, si chiude con una rivelazione attesa: Massimo riesce a trovare le ultime tracce che portano all’auto che ha investito Nina e si affretta a comunicarle alla direttrice del carcere: O’Pirucchio è l’assassino di Nina, e in isolamento ora dovrà confrontarsi con la pesantezza del suo reato, che rischia di far scoppiare una vera bomba all’interno del carcere, considerando che Carmine sarà sicuramente pronto a cercare vendetta. Una situazione molto difficile da gestire per il capitano Massimo Esposito, che dovrà anche cercare di tenere unita la sua famiglia ormai al collasso e impedire che il figlio venga portato in Brasile. (agg. di Fabio Belli)

Mare fuori 2, diretta quarta puntata: Sasà sul punto di crollare

Si avvia alla conclusione il quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli, le vicende di Massimo continuano a fare progressi nelle indagini ma rischiano di precipitare dal punto di vista personale, visto che la sua famiglia è sul punto di partire per il Brasile, compreso il piccolo figlio che l’ha pregato telefonicamente di fare qualcosa per evitare la partenza e di finire lontano dall’Italia. Nel frattempo è sempre più difficile la situazione di Sasà, schiacciato da un’accusa di violenza sessuale che sembra campata in aria e con la madre che si accorge dei segni di violenza inflitti dagli altri detenuti. (agg. di Fabio Belli)

Mare fuori 2, diretta quarta puntata: trovata l’auto che ha investito Nina

Nel quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli, Massimo continua a fare progressi riguardo l’indagine sulla morte di Nina, riuscendo anche a individuare la macchina che ha investito la ragazza, come comunicato anche alla direttrice del carcere. Questo potrebbe portare a scoprire, tramite tracce e impronte, finalmente i responsabili. Nel frattempo Liz continua ad avere problemi coi ragazzi del carcere, che l’aggrediscono nonostante la sua attività al loro fianco. (agg. di Fabio Belli)

Mare fuori 2, diretta quarta puntata: la famiglia di Massimo in crisi

Prosegue il quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli. Massimo cerca di vederci chiaro sulle vicende che riguardano i giovani detenuti del penitenziario minorile, ma deve fare i conti con la crisi della sua famiglia e con le accuse di trascurare anche il suo figlioletto. La pressione aumenta sull’uomo che sta cercando di far luce, con elementi decisivi, sull’omicidio di Nina. Intanto Sasà, estraneo alla brutalità del carcere, viene sfregiato per l’accusa di violenza sessuale che si porta dietro, visto che nessuno sembra credere alla sua innocenza. (agg. di Fabio Belli)

Mare fuori 2, diretta quarta puntata: Sasà in pericolo?

E’ iniziato il quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli. Tra i protagonisti dell’episodio c’è il giovane Sasà, immediatamente in difficoltà a causa delle pressioni dovute al presunto reato che l’ha portato in carcere. Sasà è accusato infatti di violenza sessuale sulla sua ex fidanzata, essendo un ragazzo di buona famiglia gli altri giovani detenuti lo mettono subito sotto pressione, anche se non tutti sono convinti della sua colpevolezza proprio a causa dei suoi modi gentili. (agg. di Fabio Belli)

Mare fuori 2, anticipazioni quarta puntata

Questa sera, mercoledì 8 dicembre, alle 21.20 va in onda il quarto appuntamento con “Mare fuori 2, la serie ambientata nell’Istituto Penale Minorile di Napoli. Questa sera verranno trasmessi due nuovi episodi – il settimo e l’ottavo – dei dodici previsti e suddivisi in sei prime serate. Nei prossimi episodi assisteremo a grandi cambiamenti nel rapporto tra Filippo (Nicolas Maupas) e Naditza (Valentina Romani). I due giovani si sono avvicinati grazie alla musica: “L’arte è un mondo che non ha giudizi, non fa distinzioni ed è la massima espressione del loro amore. Questa passione comune è il coronamento di una forte attrazione, di un amore travolgente e necessario”, ha detto la giovane attrice Valentina Romani a Fanpage.it, aggiungendo che spera in una terza stagione di “Mare fuori”.

Mare fuori 2, trama episodi “Il peso delle scelte” e “Le forme dell’amore”

Ecco le anticipazioni della quarta puntata di “Mare fuori 2. Nell’episodio “Il peso delle scelte” Massimo, dopo aver visionato le registrazioni delle telecamere di sicurezza, scopre che l’assassino di Nina è nell’IPM. Il poliziotto decide di fare di testa sua e mette i presunti colpevoli in isolamento per cercare di scoprire la verità. Carmine sospetta qualcosa ed è sempre più agitato. Naditza è tornata in istituto ed è molto arrabbiata con Filippo: il ragazzo riuscirà a riconquistarla? Intanto Beppe scopre un’importante verità sul suo passato. Nel secondo episodio “Le forme dell’amoreMassimo scopre chi è il colpevole dell’omicidio di Nina, ma deve assentarsi per fronteggiare una improvvisa crisi familiare. Anche Carmine e Filippo cercano di capire chi possa essere il colpevole. Tra tra Filippo e Naditza sembra tornare il sereno, ma un’azione di Pino rimette tutto in discussione. Kubra e Pino iniziano ad avvicinarsi. Intanto per Cardiotrap arriva un concerto importante grazie all’aiuto del padre, ma il ragazzo scopre di non potersi fidare di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA