MARIASOLE POLLIO/ Da “Don Matteo” a Battiti Live, Sophia Loren l’ispirazione….

- Emanuele Ambrosio

Mariasole Pollio è l’inviata tra il pubblico di Battiti Live, la kermesse canora dell’estate. In autunno sarà in Don Matteo 12: “Terence Hill? E’ un mito”

Mariasole Pollio Battiti Live

Mariasole Pollio è l’inviata della diciassettesima edizione di Battiti Live 2019, l’evento musicale dell’estate condotto da Elisabetta Gregoraci e Alan Palmieri su Italia 1. La giovanissima star, dopo aver conquistato il web, è pronta a farsi conoscere anche nel mondo della televisione ricoprendo il ruolo di inviata nel backstage della kermesse canora di Radionorba. Un ruolo inedito per la giovanissima Mariasole che si è fatta conoscere ed apprezzare anche come attrice recitando nella fiction “Don Matteo”. Proprio parlando della sua esperienza come attrice ha detto: “impossibile dimenticare il primo giorno sul set. Ero emozionatissima, ma Terence Hill si è avvicinato, mi ha preso le mani e mi ha detto: “Sono onorato di lavorare con te”. Un grande attore che dice queste parole alla più piccola del cast! Mi ha fatto sentire subito a casa”.

Mariasole Pollio: “nel web mi racconto in modo diretto”

Dal web alla tv il passo è breve, anzi brevissimo. Lo sa bene Mariasole Pollio che, dopo essersi affermata nel mondo dei social, ha debuttato in tv come attrice e inviata. Durante un’intervista rilasciata a Ilquotidiano.net la youtuber ha raccontato cosa il web ha significato per la sua carriera: “la possibilità di raccontarmi agli altri in modo diretto. Ho iniziato a parlare di me, delle mie passioni, quella per il mare e quella per la recitazione, dei miei sogni. In breve tempo ho notato che c’erano sempre più ragazzi interessati alle mie storie”. Il successo è arriva poco dopo a suon di like e commenti al punto da trasformare il suo profilo in uno tra i più seguiti dai giovanissimi. Dietro questa urgenza di comunicare utilizzando i social per Mariasole c’è una difficoltà di espressione da parte delle nuove generazioni: “di persona non sempre riusciamo a esprimerci al meglio. Il web dà l’opportunità a tutti di esprimere le proprie opinioni però la libertà di parola non è la libertà di offesa. E nel mio piccolo cerco di trasmettere anche questo messaggio”.

Mariasole Pollio attrice: “Francesco Facchinetti mi ha incoraggiata”

Dietro il successo come attrice di Mariasole Pollio c’è lo zampino di Francesco Facchinetti che, bazzicando sul web, ha scoperto il profilo YouTube. Il figlio dei Pooh è rimasto piacevolmente colpito dalla ragazza al punto da incoraggiarla a seguire il sogno: fare l’attrice. Così Mariasole si è presentata ai provini per Don Matteo conquistando la parte di Sofia, un personaggio su cui rivela: “mi piace molto e l’ho affrontato con serenità, anche perché la paura ti fa fallire. L’unica scena sofferta è stata quando Sofia ricorda la morte dei genitori adottivi. Mi sono lasciata molto coinvolgere”. Recitare è stato sempre un sogno per la giovane Mariasole che parlando della passione per la recitazione ha detto: “a tre anni tormentavo mia mamma: “Voglio fare quello che fa quella signora in tv. Quella donna era Sophia Loren… Alla fine, stremati, i miei genitori mi hanno iscritta a una scuola per bambini di teatro-gioco. Da allora non ho più smesso di studiare”. Il debutto a Don Matteo è stato l’inizio di una promettente carriera nel mondo della recitazione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA