MARIE IS ON FIRE BUGIE, CANALE 5/ Film che sa commuovere ed emozionare

- Matteo Fantozzi

Marie is on fire Bugie in onda oggi, 21 agosto, dalle 16.30 su Canale 5. Nel cast Wolfgang Fierek, Saskia Vester, Katharina Müller-Elmau e Sylta Fee Wegmann. Le curiosità

marie is on fire 2019 film 640x300
Marie is on fire

Marie is on fire Bugie è un film dalla durata di circa un’ora e mezza che fa parte della lunga serie di film televisivi racchiusa in Marie is on fire. Il titolo ha riscosso notevoli successi in patria e piace anche a buona parte del pubblico italiano per la sua notevole impronta sentimentale. Chi ha intenzione di guardarlo vuole semplicemente trascorrere un po’ di tempo in disimpegno, ma senza dimenticare numerose tematiche sociali di primo piano. Si può dunque affermare con certezza che sarà difficile uscire dalla visione senza emozioni visto che è un film che rapisce e sa commuovere.

Info e orario del film

Marie is on fire – Bugie va in onda oggi, venerdì 21 agosto, a partire dalle ore 16.30 su Canale 5. La pellicola è stata realizzata nel 2018 ed è di genere drammatico e romantico. Si avvale delle musiche di René Dohmen e Joachim Dürbeck, della produzione di Klaus Merkel e del montaggio di Carsten Eder. La regia, invece, è stata curata da Hans-Jörg Hofer, noto anche come sceneggiatore e produttore di vari lavori locali. Il cast vede come protagonista principale l’interprete tedesca Christine Eixenberger, apprezzata anche in qualità di cabarettista. Tra gli altri suoi lavori, ricordiamo München Grill e SOKO München, altre due serie televisive molto note in patria. Viene affiancata da Stefan Murr, visto in numerose altre serie come SOKO – Misteri tra le montagne, La casa del guardaboschi, Un ciclone in convento e Il bersaglio della vendetta. Nel cast sono presenti anche Wolfgang Fierek, Saskia Vester, Katharina Müller-Elmau e Sylta Fee Wegmann.

Marie is on fire – Bugie, la trama del film

La trama di Marie is on fire – Bugie vede come ovvia protagonista Marie, colei che ha dato il titolo all’intera serie. Entrando nei particolari, una ditta di abiti da lavoro molto vicina alla donna rischia di entrare in fallimento. Il titolare Christof non può fare altro che dichiarare la bancarotta, senza curarsi del piano alternativo del figlio Thomas e della nuora Jana. Il rifiuto è dovuto alla scelta dei due coniugi di mettere in vendita una nuova linea di reggiseni sexy. Al tempo stesso, anche le sarte che hanno lavorato nella ditta per diversi anni rischiano seriamente di perdere i rispettivi stipendi. Thomas, dopo aver ricevuto un simile affronto, perde la testa e decide di appiccare un incendio alla sede della ditta. La situazione precipita. Intanto, Marie deve vedersela con la rabbia di Max, dovuta alla scelta di lei di non dirgli che il papà Philipp fosse ancora vivo. Come se non bastasse, la storia di Marie con Stefan viene messa a repentaglio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA