DIRETTA/ Marocco Namibia (risultato finale 1-0) DAZN: Autogol di Itamunua Keimuine!

- Fabio Belli

Diretta Marocco-Namibia streaming video DAZN, quote e risultato live del match della prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa 2019.

Marocco Camerun
Diretta Camerun Guinea Bissau (repertorio LaPresse)

DIRETTA MAROCCO NAMIBIA (1-0) TRIPLICE FISCHIO

All’Al Salam Stadium il Marocco batte per 1 a 0 la Namibia. La partita viene decisa soltanto nei minuti finali, nonostante il dominio totale dei marocchini: la rete del vantaggio definitivo arriva infatti a causa dell’auotogol siglato da Itamunua Keimuine all’89’, sugli sviluppi di un calcio di punizione. I 3 punti guadagnati oggi consentono al Marocco di portarsi a quota 3 nella classifica del girone D mentre la Namibia resta ferma a zero punti.

DIRETTA STREAMING VIDEO DAZN, QUOTE E RISULTATO LIVE

Segnaliamo che la partita Marocco-Namibia non sarà visibile in diretta tv in chiaro o sul satellite, ma ci sarà la possibilità di vedere in esclusiva la diretta streaming video via internet dell’incontro, collegandosi tramite smart tv o pc oppure con dispositivi mobili come tablet o smartphone, per tutti gli abbonati alla piattaforma DAZN.

E’ INIZIATA LA RIPRESA

Arrivati al cinquantacinquesimo minuto, il risultato tra Marocco e Namibia è ancora bloccato sullo 0 a 0. In queste prime battute del secondo tempo, cominciato senza sostituzioni da parte di entrambi i commissari tecnici, il copione si ripete e sono sempre i marocchini a macinare gioco con maggiore insistenza, nel tentativo di spezzare l’equilibrio iniziale.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del primo tempo le formazioni di Marocco e Namibia sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sullo 0 a 0. La prima frazione di gioco è stata praticamente a senso unico in favore dei marocchini, i quali hanno anche lamentato un presunto contatto irregolare in area avversaria non ravvisato dall’arbitro al 35′, quando Amrabat era finito a terra. Fino a questo momento il direttore di gara non ha estratto alcun tipo di cartellino.

SCOCCA LA MEZZ’ORA

Giunti alla mezz’ora del primo tempo, il punteggio tra Marocco e Namibia è di 0 a 0. La squadra del ct Renard insiste e fallisce una buona opportunità con Dirar all’11’, quando la sua conclusione è stata parata in calcio d’angolo dal portiere avversario. Sul fronte opposto, gli uomini del tecnico Mannetti cercano di reagire mentre Ziyech mette i brividi alla loro retroguardia qualche istante più tardi.

FASE INIZIALE DEL MATCH

In Egitto la partita tra Marocco e Namibia è cominciata da una decina di minuti nel primo tempo ed il risultato è di 0 a 0. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono i marocchini a premere sull’acceleratore nel tentativo di prendere in mano le redini del gioco ma senza produrre reali azioni degne di nota. Ecco le formazioni ufficiali: MAROCCO (4-3-3) Bounou; Hakimi, Benatia, Saiss, Dirar; Aït-Bennasser, Boussoufa, Bourabia; Ziyech, En-Nesyri, Amrabat. NAMIBIA (4-4-2) Kazapua; Horaeb, Nyambe, Haoseb, Hanamub; Shitembi, Ketjijere, Starke, Hotto; Shalulile, Limbondi.

IN CAMPO

Marocco Namibia, partita che avrà inizio fra pochissimo, è purtroppo uno scontro improbabile dal punto di vista del valore della rosa. E’ subito evidente come la formazione marocchina sia attrezzata per manifestazioni come appunto la Coppa d’Africa, a differenza invece della squadra del Namibia, una selezione quasi di “dilettanti”, con tutti il rispetto per i calciatori namibiani. Non è difficile scoprirlo, e basta vedere il valore della rosa per averne la certezze: la selezione marocchina allenata dal commissario tecnico Herve Renard, 50enne di origini francesi, viene valutata da Transfermark 176 milioni di euro, mentre la Namibia solo 4.38 milioni di euro, meno del costo di un buon giocatore che milita nella Serie B italiana. Fra le file della nazionale marocchina spicca senza dubbio l’esterno di destra dell’Ajax, il funambolo Hakim Ziyech, il cui valore è di circa 40 milioni di euro. Segue a quota 30 milioni di euro il gioiello della corsia di destra, il 20enne Hakimi, di proprietà del Borussia Dortmund, mentre a quota 18 troviamo un altro astro nascente dei Lancieri olandesi, leggasi il 21enne Mazroui. Difficile trovare invece un calciatore di elevato valore fra le fila della Namibia, per ovvi motivi. Da segnalare l’esterno sinistra Dean Hotto, quota 750mila euro. Parola dunque al campo: Marocco Namibia si gioca! (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

LA STORIA

Ci avviciniamo sempre più alla diretta di Marocco Namibia. Si tratta di un match valevole per la prima giornata dei gironi della Coppa d’Africa 2019, precisamente il Gruppo D, di scena presso l’El Salam Stadium. Come sono andati i precedenti fra le due nazionali? Secondo gli archivi del calcio, il Marocco e la formazione della Namibia si sono incontrate quattro volte nella loro storia, con un bilancio che pende nettamente in favore della formazione marocchina: sono infatti 3 i successi dei magrebini, mentre la Namibia non ha mai vinto, riuscendo però a strappare un pareggio. L’ultimo incontro disputato fra le due selezioni è quello targato 12 gennaio 2013, successo per due reti a uno da parte dei marocchini, e gara amichevole. Il primo storico incontro fra le due formazioni risale invece a poco più di 19 anni fa, al 17 giugno del 2000, sfida che coincide anche con l’unico segno X uscito, un incontro terminato a reti bianche, 0 a 0. Di mezzo, il successo per tre a zero del Marocco nel 2001, e il roboante cinque a uno sempre dei marocchini del gennaio del 2008. Sulla carta, quindi, ampiamente favoriti i nord-africani: riusciranno a confermare i pronostici? (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

ORARIO E PRESENTAZIONE DEL MATCH

Marocco-Namibia, in diretta dall’Al Salam Stadium de Il Cairo, si gioca questa sera domenica 23 giugno alle ore 16.30. Sarà una sfida valevole come match della prima giornata della fase a gironi della Coppa d’Africa 2019: il Marocco parte tra le favorite della competizione, lanciato dalla stella Ziyech, protagonista nell’ultima Champions League con la maglia dell’Ajax. In più il tecnico Hervé Renard è uno specialista della competizione, avendo già vinto il trofeo alla guida di Zambia e Costa d’Avorio. La Namibia è alla terza Coppa d’Africa della sua storia e arriva da un’importante vittoria in amichevole contro il Ghana. Ha un allenatore di origine italiana, Mannetti, e un difensore, Nyambe, che gioca in Inghilterra, nel Blackburn.

PROBABILI FORMAZIONI MAROCCO NAMIBIA

Vediamo adesso quali potrebbero essere le probabili formazioni di Marocco-Namibia, in diretta dall’Al Salam Stadium de Il Cairo, domenica 23 giugno alle ore 16.30Marocco schierato presumibilmente con questo undici titolare col 4-2-3-1: Bounou; Hakimi, Saiss, Benatia, Dirar; El Ahmadi, Fajr; Boufal, Belhanda, Ziyech; En-Nesyri. All. Renard. Namibia che risponderà con un 4-1-3-2 con in campo: Mbaeva; Gebhardt, Hanabub, Hoaseb, Horaeb; Ketjijere; Hotto, Shitembi, Stephanus; Shilongo, Shalulile. All. Mannetti.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Marocco favorito per la vittoria contro la Namibia. Quota per il segno 1 fissata a 1.40 da Bet365, quota per il segno X offerta a 4.00 da William Hill, mentre la quota per il segno 2 viene proposta a 8.50 da Snai. Le quote per i gol complessivamente realizzati nel corso della partita vengono fissate a 2.05 per quanto riguarda l’over 2.5 e a 1.75 per quanto riguarda l’under 2.5 da Bwin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA