Martina Nasoni VS Francesca De Andrè/ “Lei strilla ma di intelligente dice poco!”

- Valentina Gambino

Martina Nasoni dopo la vittoria del Grande Fratello 2019 racconta le emozioni a caldo: poi la stoccata a Francesca De Andrè, ecco cosa le ha detto.

Martina Nasoni
Martina Nasoni, Finale Grande Fratello

Martina Nasoni ancora non ci crede di avere vinto il Grande Fratello 2019. E così, intervistata tra le pagine di Spy, confida che fino all’ultimo momento credeva potesse vincere Enrico. La 21enne di Terni è stata apprezzata dal pubblico per la schiettezza e semplicità d’animo. “Quando ho sentito pronunciare il mio nome non ho capito niente”, rivela al giornalista. Nella Casa ha mantenuto un basso profilo ma confida che non si tratta di certo di una strategia studiata a tavolino. “Non ho mai giocato, sono sempre stata me stessa, soprattutto per quanto riguarda Francesca De Andrè. Mi sono ritrovata in litigi che reputavo sciocchi e inutili affrontare non perché non avessi nulla da dire, ma non mi piaceva come si rivolgeva a me”. La gara a chi urla di più senza possibilità di replica, non è una cosa che appartiene alla vincitrice della 16sima edizione del GF, così come da lei stessa dichiarato. “Ho preferito lasciar correre perché era inutile. – aggiunge – strilla, ma fondamentalmente di intelligente, a volte, dice poco”.

Martina Nasoni: “E’ difficile vivere con una malformazione al cuore!”

Successivamente Martina Nasoni confida se dopo la vittoria del Grande Fratello 2019, ha avuto modo o meno di sentire Irama, colui che le ha dedicato la canzone di Sanremo “La ragazza dal cuore di latta”. “No. L’ultima volta che ci siamo sentiti è stato poco dopo che ha scritto la canzone. Poi ha iniziato la storia con Giulia De Lellis e, per rispetto, non l’ho contattato, anche se non c’è mai stato nulla tra di noi. Mi piacerebbe però, sentirlo e rivederlo”. Di seguito, la giovanissima rivela le sue problematiche cardiache: “Se vivere con una malformazione al cuore è stato un problema? Sì, perché mi affatico facilmente e i miei tempi di recupero sono lenti. E’ stato anche difficile da accettare, quando sei piccola senti molto la diversità con le altre persone, ma ho fatto un grande percorso e oggi è la parte migliore di me”. Prima del GF studiava per fare la tatuatrice, e adesso? “Non abbandonerò la mia passione, ma mi piacerebbe trovare un mio spazio in televisione. Ancora sono inesperta, ma curiosa di andare avanti e vedere cosa può accadere”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA