Massimiliano Ossini/ “Quarantena? Non è stato semplice” (Da noi…a ruota libera)

- Dario D'Angelo

Massimiliano Ossini ospite di Francesca Fialdini a “Da noi…a ruota libera” parla della sua famiglia e di come stia gestendo l’isolamento da coronavirus

massimiliano ossini vita diretta 640x300 Massimiliano Ossini a La Vita in Diretta

Massimiliano Ossini racconta nel programma Da noi a ruota libera la sua quotidianità accanto ai suoi tre figli, Carlotta, Melissa e Giovanna, e a sua moglie. Laura Gabrielli. Per lui un tenero video messaggio dei suoi tre ragazzi, che però hanno qualche piccolo rimprovero da fargli. “Ammetto che i primi giorni forse non sono stati semplici”, spiega, in collegamento con Francesca Fialdini, Massimiliano Ossini. “Forse – precisa – ero troppo pesante, facevo troppe domande, poi la mattina andavo lì (e dicevo, ndr) ‘svegliatevi, cambiatevi, dovete studiare, accendete il computer, fare le lezioni’, poi – aggiunge però Ossini – mi sono ammorbidito, soprattutto con la mia seconda figlia, Melissa, e credo che ci sia una bellissima atmosfera, perché riusciamo a fare colazione tutti insieme, riusciamo a pranzare tutti e 5 insieme e riusciamo a cenare insieme, e questo – conclude l’ospite di Francesca Fialdini – è bello!” (Agg. di Fabiola Iuliano)

MASSIMILIANO OSSINI OSPITE DA NOIA RUOTA LIBERA”

Massimiliano Ossini è uno degli ospiti di Francesca Fialdini nella puntata di oggi di “Da noi…a ruota libera” in onda su Rai Uno. In questa domenica 26 aprile 2020 il conduttore di Linea Bianca interverrà con ogni probabilità per fornire il suo punto di vista sulla quarantena forzata che il coronavirus ha imposto a tutti gli italiani. La sospensione delle riprese di un programma molto amato dai telespettatori come quello dedicato alla montagna è solo uno dei tanti effetti collaterali prodotti dall’emergenza: il bicchiere mezzo pieno, però, esiste. Lo ha chiarito lo stesso Massimiliano Ossini in un’intervista rilasciata al settimanale “Gente” alcuni giorni fa: “L’epidemia dal punto di vista umano mi ha dato l’opportunità di stare a lungo con i ragazzi e apprezzare certi momenti. Quando si potrà partiremo alla scoperta della nostra bella Italia”.

MASSIMILIANO OSSINI: “ECCO LA MIA QUARANTENA IN FAMIGLIA”

Abituato a non mostrare molto della sua vita familiare, con ogni probabilità per preservare la privacy dei suoi cari, Massimiliano Ossini durante la quarantena sembra avere modificato leggermente le proprie abitudini. Sul suo profilo Instagram infatti non mancano foto e video che lo ritraggono in momenti di quotidianità insieme ai suoi tre figli adolescenti: Carlotta di 16 anni, Melissa di 15 e Giovanni di 12. La giornata tipo? “Ci svegliamo poco dopo le 8. Il pigiama è consentito fino alla colazione, poi, pur restando in abiti comodi, ci sistemiamo. È facile farsi assalire dalla pigrizia in questo strano periodo ma bisogna reagire”. E dire che in un primo momento Massimiliano Ossini, come molti italiani, aveva pensato di non essere in grado di reggere più di tanto il lockdown: “Ho pensato: un settimana e poi scoppio. Invece dopo oltre 40 giorni passati qui, sto benissimo”. E chissà che il confinamento non produca per lui l’occasione di sfornare un nuovo libro dopo “Kalipè – Lo spirito della montagna”:”Al momento non è in programma ma questo periodo porta grandi riflessioni e appunti…”.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie