Massimo Boldi “Grazie bambini”/ Video, “nipoti fonte di gioia durante la pandemia”

- Claudio Franceschini

Massimo Boldi ha realizzato un video messaggio per dire grazie ai bambini, in particolare ai nipoti che hanno alleviato le difficoltà dei nonni durante l’isolamento da Coronavirus.

Massimo Boldi Christian De Sica lapresse 2020
Massimo Boldi con Christian De Sica (Foto LaPresse)
Pubblicità

Massimo Boldi ha voluto dedicare un video messaggio a tutti i bambini d’Italia: in un periodo di Coronavirus nel quale siamo costretti all’interno delle nostre case, e non possiamo uscire se non per estrema necessità, il popolare attore (oggi 74 anni) si è ricordato di chi non è ancora stato ringraziato a sufficienza. L’idea del messaggio è venuta a DeaKids, che il primo maggio lo ha lanciato sulla piattaforma DeAJunior con l’hashtag #GrazieBambini: oggi lo potete trovare anche sul profilo Instagram ufficiale di Massimo Boldi. Il quale sta vivendo il periodo di isolamento da Coronavirus a Roma, insieme alle figlie ma lontano da Irene Fornaciari, la sua compagna; lui stesso è nonno (ha tre nipoti di 18, 4 e 1 anno) e dunque sa bene cosa voglia dire per i bambini il divieto di uscire di casa, che per loro deve evidentemente pesare molto.

Pubblicità

MASSIMO BOLDI “GRAZIE BAMBINI”

Massimo Boldi è stato dunque scelto come testimonial d’eccellenza per lanciare un ringraziamento alla categoria dei più piccoli, che spesso – almeno nei grandi discorsi che riguardano divieti, misure restrittive e Fase 2 – sono poco considerati. “Abbiamo detto grazie a medici, infermieri e a tutte quelle persone che ci hanno aiutato in questo momento terribile” ha detto l’attore, protagonista di innumerevoli film che ci hanno fatto ridere e tenuto compagnia in tanti anni. “Un grazie a voi voglio dirlo io” ha poi detto Boldi, che ha “spiegato” perché ai bambini vadano fatti complimenti. La lista è lunga: vi sono citate le tante rinunce, quella di giocare al parco e con gli amici, e il fatto che lo abbiano fatto “per noi, per i vostri nonni. Perché lo avete fatto con la spontaneità del vostro amore, che ci dimostrate da sempre e oggi ancor di più”.

Il messaggio di Massimo Boldi ai bambini prosegue, l’attore dice che “Non ci avete lasciato mai soli, ci avete chiamato, sorriso e fatto sentire utili e vicini anche da lontano”. Per Boldi, i bambini sono stati una costante fonte di gioia in mezzo alla tempesta, come è stato chiamato il Coronavirus. L’attore si è poi rivolto personalmente ai suoi stessi nipoti, che sono stati il motivo del coraggio nel corso dell’isolamento: ha detto infatti che i suoi nipoti gli hanno anche insegnato a fare le video chiamate (e uno di loro lo ha anche aiutato nel realizzare il video messaggio. “Io devo ringraziare Leonardo, Vittoria e Massimo che sta facendo le riprese con il telefonino”.

Pubblicità

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo Boldi Original (@massimoboldi) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità