Masterchef Italia 2020, 8a puntata/ Eliminati Giada e Milenys

- Stella Dibenedetto

Masterchef Italia 2020, eliminati ottava puntata 6 febbraio: Milenys esce dopo l’Invention Test. Il Pressure Test è invece fatale per Giada

masterchef italia 2019 min
La giuria di Masterchef Italia 9 - Foto Facebook

MASTERCHEF ITALIA 2020, DIRETTA 8A PUNTATA

La brigata blu finisce al pressure test con Giada e Nicolò, ma prima viene spiegato a Luciano che il suo è stato giudicato il piatto peggiore di tutta la prova esterna. Per la prova i concorrenti avranno a che fare coi piatti pop di tre nazioni (Thailandia, Messico e Regno Unito) e rivisitarli. Francesca dovrà scegliere le coppie che si sfideranno, ognuna con uno dei piatti in questione. Le coppie sono Marisa-Vincenzo, Giada-Nicolò e Luciano-Davide. I tre perdenti dovranno affrontare un’altra prova. Dopo la sfida diretta riescono a salvarsi Luciano, Marisa e Nicolò. Inizia quindi il secondo step del pressure test. Giada, Vincenzo e Davide dovranno scegliere alla cieca tra dieci barattoli delle parti meno nobili del manzo usato nell’Invention test e realizzare dei piatti. La sorte riserva loro: coda, nervetti e zampa. La prova è quindi difficilissima e ci sono 40 minuti a disposizione. Alla fine viene eliminata Giada. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

PROVA ESTERNA ALLA BRIGATA ROSSA

La preparazione degli antipasti procede con qualche difficoltà con Marisa, chiamata a rivisitare il cocktail di scampi con salsa rosa. Giulia vuole invece rischiare e convince Francesca a seguire la sua intuizione, grazie anche all’intervento di Barbieri. Per quanto riguarda i primi piatti (pasta alla boscaiola e panna prosciutto e piselli), Luciano e Maria Teresa sembrano essere sicuri delle loro preparazioni, ma i giudizi dei critici non sono molto generosi. Mancano solo i secondi (filetto con pepe verde e vitel tonnè). Alla fine i critici gastronomici danno i loro voti e risulta vincitrice la brigata rossa. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

NICOLÒ E GIADA AL PRESSURE TEST

La prova esterna vede i concorrenti di Masterchef Italia 2020 impegnati in cucina. Vincenzo sceglie di avere nella sua brigata, la blu, Luciano, Davide, Nicolò e Marisa. Gli altri concorrenti scelgono come capitano Francesca. I capitani hanno già un compito ingrato: scartare uno dei membri della brigata che finirà al pressure test. Vincenzo sceglie Nicolò, mentre Francesca opta per Giada. I giudici spiegano poi che i commensali della prova sono dieci temibili critici enogastronomici. Le brigate si trasferiscono quindi all’Emporio Armani Ristorante e viene spiegato loro che il menù avrà a che fare con gli anni Ottanta. Ogni membro della brigata dovrà cucinare una portata, salvo il capitano che dovrà supervisionare il tutto. Ogni piatto avrà poi uno specifico voto, così si saprà chi ha lavorato meglio e chi peggio.  (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MILENYS ELIMINATA

Luciano fa le assegnazioni dei tagli da cucinare, lasciando quelli più difficili a Giada e Giulia, ma sceglie per sé anche un pezzo non facile. I concorrenti cominciano quindi a tagliare la carne, avendo a disposizione un’ora per cucinarlo insieme a una salsa. Giulia è in forte difficoltà. Lo chef Fogaça girando tra i banchi dispensa comunque consigli, aiutando così i concorrenti. Trascorsa l’ora a disposizione dei concorrenti, i giudici congedano il loro ospite e iniziano gli assaggi delle preparazioni. Luciano viene non poco redarguito da Locatelli per la cottura della carne. Anche l’hamburger di Milenys non convince affatto Barbieri. Cannavacciuolo rimprovera invece Marisa per il poco tempo dedicato alla preparazione della carne. Non va meglio a Maria Teresa. Alla fine viene deciso che il piatto migliore è quello di Vincenzo. I piatti peggiori sono quelli di Marisa, Luciano, Maria Teresa, Giada e Milenys. Viene però eliminata solo Milenys. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

LUCIANO MIGLIORE ALLA MISTERY BOX

I concorrenti cominciano a mettere a punto le loro creazioni partendo da un disegno su un quaderno.  Lo chef Santoro, accompagnato dai giudici, gira tra i banchi e non nasconde di trovare disordinato il banco di lavoro di Luciano: fosse stato uno dei suoi collaboratori in laboratorio lo avrebbe già preso a schiaffi, confessa. Trascorsi i 90 minuti, vengono scelte le tre preparazioni migliori: quelle di Marisa, Antonio e Luciano. Ed è quest’ultimo a risultare vincitore della prova. Avrà quindi un vantaggio nell’Invention Test, che ha a che fare con i tagli di carne. Per questo in cucina entra Henrique Fogaça, giudice di MasterChef Brasile e massimo esperto in materia, che mostra come si realizzano i tagli e dispensa consigli su come cucinarli. I concorrenti dovranno tagliarsi un pezzo di carne scelto da Luciano, cucinarlo e preparare una salsa di accompagnamento. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

MISTERY BOX CON VINCENZO SANTORO

Su Sky Uno è cominciata una nuova puntata di Masterchef Italia 2020. I concorrenti rimasti in gara, per la Mistery Box, si trovano ad avere a che fare con un coperchio diverso dal solito: non è infatti di legno, ma di cioccolato. E per scoprire il contenuto della scatola devono usare un martello. All’interno ci sono verdure, salmone, carne e altri ingredienti per un piatto salato. La prova quindi ha a che fare con la pasticceria salata. Vincenzo Santoro, della Pasticceria La Martesana, viene invitato a presentare alcune delle sue creazioni, chiamati capricci. La prova non è semplice: i concorrenti dovranno preparare in 90 minuti un loro capriccio. (aggiornamento di Bruno Zampetti)

I COMMENTI DEI FAN

L’ottava puntata di Masterchef Italia 2020 sarà davvero difficile da superare per i concorrenti in gara che, con i posti che diminuiscono sfida dopo sfida, dovranno tirare fuori le unghie insieme ad un talento innato con cui conquistare non solo il palato dei tre giudici, ma anche quello degli esigenti commensali della Prova in esterna che, questa sera, si svolgerà nel prestigioso Emporio Armani Ristorante. Chi, dunque, sarà eliminato al termina del nuovo appuntamento? “Credo che i prossimi ad uscire siano Giada e Vincenzo e che i finalisti saranno Marisa, Antonio e, ahimè, Maria Teresa”, scrive un fan sulla pagina Facebook dal talent. “Spero che escano Giada o Maria Teresa”, aggiunge un alto. E ancora: “Quest’anno il livello è alto e quasi tutti i concorrenti, oltre ad essere bravi, sono pure simpatici e spiritosi”. Chi sarà, dunque, l’eliminato? Cliccate qui per leggere tutto (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MASTERCHEF ITALIA 2020, DIRELLA ED ELIMINATI OTTAVA PUNTATA: I FANS NON TEMONO SANREMO

I fans di Masterchef Italia 2020 sono pronti a seguire l’ottava puntata nonostante il Festival di Sanremo 2020. La puntata che metterà a dura prova i concorrenti ancora in gara promette grandi colpi di scena e i fans, sui social, non nascondono l’ansia. Il countdown per l’inizio della nuova puntata, infatti, è cominciato e sono tanti gli utenti di Instagram pronti a sintonizzarsi su Sky Uno per trascorrere la serata in compagnia di Antonio Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli. “Sanremo scansati, quanto siete belli tutti insieme”, scrive un utente. ”Vi adoro tutti! Mi fate troppo ridere”, “non vedo l’ora”, “siete fantastici, in bocca al lupo per stasera”, aggiungono altri utenti. Masterchef Italia e tutti i fans del talent, dunque, non temono affatto la concorrenza di Sanremo 2020. Cliccate qui per vedere il video (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

MASTERCHEF ITALIA 2020, DIRELLA ED ELIMINATI OTTAVA PUNTATA: ARRIVA LO CHEF BRASILIANO…

La gara di Masterchef Italia 9 non si ferma neanche durante la settimana del Festival di Sanremo 2020. Giovedì 6 febbraio, alle 21.15, Sky e NOW TV, trasmettono l’ottava puntata della nona edizione italiana del talent show culinario più famoso al mondo. Dopo l’eliminazione di Annamaria, i concorrenti ancora in gara e che questa sera affronteranno altre, complicate sfide per riuscire a conquistare il biglietto che assicura il passaggio alla nona puntata, sono undici. Il talento dei cuochi amatoriali in gara è eccellente e per i giudici i Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli sta diventando sempre più complicato scegliere il concorrente da eliminare. Chi, dunque, questa sera dovrà togliersi il grembiule abbandonando definitivamente la cucina di Masterchef e di conseguenza il sogno di diventare il nono Masterchef Italia?

LE PROVE DI MASTERCHEF ITALIA 2020

L’ottava puntata di Masterchef Italia 2020 prenderà il via con una Mistery Box particolare presieduta dal pastry Chef  della Pasticceria La Martesana di Milano Vincenzo Santoro che ha portato nella pasticceria, i suoi capricci dando vita ad una pasticceria salata molto particolare. La Mistery Box di questa sera metterà a dura prova i concorrenti e solo chi riuscirà a realizzare ciò che Vincenzo Santoro chiederà riuscirà a portare a casa un importante vantaggio nel successivo Invention Test di cui saranno protagonisti i diversi tagli di carne. Ospite dell’Invention Test sarà Henrique Fogaça, giudice di MasterChef Brasile e massimo esperto in materia e che mostrerà ai concorrenti l’antica e preziosa arte di macelleria.

PROVA IN ESTERNA AL RISTORANTE EMPORIO ARMANI

Dopo una Mistery Box dal sapore particolare e un Invention Test particolarmente complesso, i concorrenti, durante l’ottava puntata di Masterchef Italia 9, lasceranno la cucina più famosa d’Italia per raggiungere, per la Prova in esterna, quella prestigiosa dell’Emporio Armani Ristorante che, per l’occasione, ospiterà dei commensali d’eccellenza: dieci tra i critici più temuti e stimati d’Italia. Gli aspiranti chef, divisi in due brigate, dovranno conquistare il palato dei dieci commensali realizzando un menù che, nei colori e nei sapori, ricordi i mitici anni ’80 durante i quali il re della moda, Giorgio Armani, ha portato il nome dell’Italia nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA