Maurizio Costanzo/ “Ho paura del rincoglionimento! Su Maria De Filippi…”

Maurizio Costanzo si racconta tra lavoro e vita privata: “Maria De Filippi la mia rivincita dopo le quattro separazioni. Senza di lei…”.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi
Maurizio Costanzo e Maria De Filippi

Maurizio Costanzo a tutto tondo ai microfoni di Chi. Il celebre conduttore Mediaset, che vanta un passato degno di nota anche in Rai, si è raccontato a 360° al settimanale di Alfonso Signorini nel corso delle sue vacanze a Ansedonia, un meritato relax conosciuto grazie alla moglie Maria De Filippi: «Prima di incontrarla solo a sentir parlare di vacanze fuggivo via. Oggi, invece, ho iniziato ad apprezzarle. Certo, mi annoio quanto basta, ma alla pausa estiva non rinuncio più». Il volto del Maurizio Costanzo Show ha poi “chiuso le porte” ai social network senza mezzi termini: «Non mi avranno mai, piuttosto preferisco annoiarmi. Riconosco che sono stati una grande invenzione, ma ho passato una vita intera sotto i riflettori e tengo al mio privato». Il conduttore tv rivela di aver paura del «rincoglionimento», mentre la morte gli suscita «curiosità. L’unica cosa che mi disturba è dover lasciare Maria, i miei figli e i miei nipoti».

MAURIZIO COSTANZO: “MARIA DE FILIPPI LA MIA RIVINCITA”

«Sembra retorica, ma la frase “non potrei vivere senza di lei” oggi, con Maria, ha un senso», spiega Maurizio Costanzo in un altro passaggio della lunga intervista rilasciata ai microfoni di Chi, sottolineando poco dopo che la passione si trasforma, diventando intimità e complicità: «Avere una donna al proprio fianco, anche se diventa la tua migliore amica, è comunque un vantaggio». E non possono che essere al miele le parole dedicate alla compagna di vita, sposata il 28 agosto del 1995 e con cui festeggerà nel 2020 le nozze d’argento: «Per uno che si è sposato quattro volte è un bel traguardo, non trova? Faremo una cosa intima con figli e nipoti. Il piacere di esserci arrivato, comunque, c’è. Le separazioni passate sono state pur sempre un fallimento e con Maria ho avuto la mia rivincita».



© RIPRODUZIONE RISERVATA