MAURIZIO SARRI MALORE: COME STA/ “Allenatore Juventus si è sentito male sul pullman”

- Silvana Palazzo

Maurizio Sarri malore: come sta l’allenatore della Juventus? È stato visitato da un medico bianconero sul pullman prima di scendere

juventus bologna sarri mihajlovic
Maurizio Sarri (Foto LaPresse)

Il piccolo malore non ha fermato Maurizio Sarri, presente a bordo campo per seguire l’amichevole a Villar Perosa tra Juventus A e B. Debutto nel test in famiglia con spavento per l’allenatore bianconero. Era atteso per varcare per la prima volta il tempio della juventinità, poi ha rischiato di dover disertare l’appuntamento a causa di un malore. I primi piccoli problemi sono cominciati ieri quando, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha lasciato l’allenamento per un attacco influenzale. Ma Sarri è salito ugualmente oggi sul pullman, solo che durante il viaggio si è sentito male. Quindi è dovuto salire il medico con la dirigenza della Juventus per verificare le sue condizioni. Ci teneva però troppo a esserci, quindi è sceso dal bus, ha firmato qualche autografo ed è entrato in campo insieme ad Elkann. Il presidente di Fca ha quindi dichiarato: «È bello essere qui. Sarri si troverà bene in quest’ambiente, dove si festeggia la Juventus del passato e si vede la Juventus del futuro». (agg. di Silvana Palazzo)

MAURIZIO SARRI MALORE: COME STA ALLENATORE JUVENTUS

Malore per Maurizio Sarri prima dell’amichevole a Villar Perosa per la Juventus. L’allenatore bianconero non è sceso subito dal pullman quando è arrivato. Lo rivela Sky Sport, spiegando che il tecnico non si è sentito bene. L’emittente satellitare ha anche spiegato il motivo del malessere di Sarri: è reduce da un’influenza. Ma sul posto era presente il medico Stefanini, che lo ha visitato. Nel frattempo sono saliti sul bus anche il vicepresidente Pavel Nedved e il direttore sportivo Fabio Paratici per sincerarsi delle condizioni dell’allenatore. Dunque, stando a quel che si sa al momento, non è nulla di grave per Sarri, vittima di una sindrome influenza che molto probabilmente è stata sottovalutata. E dunque è questo che ha giocato un brutto scherzo a Maurizio Sarri, rimasto una mezz’ora in più sul pullman rispetto a quanto previsto. TMW parla di un Sarri affaticato, ma dopo essere sceso dal bus ha concesso delle foto ai tifosi della Juventus.

MAURIZIO SARRI MALORE: “APPARENTEMENTE DEBOLE”

Maurizio Sarri si è concesso un po’ di riposo sul pullman prima dell’amichevole di Villar Perosa. L’allenatore della Juventus, vittima di un piccolo malore sul bus, si è preso un po’ di tempo prima di scendere e poi ha salutato i tifosi accorsi oggi nel comune torinese per assistere alla partita tra la Juve A e la Juve B. Un imprevisto inaspettato per la Juventus, il secondo se consideriamo l’infortunio di Cristiano Ronaldo. Ma il piccolo malore di Maurizio Sarri non ha avuto fortunatamente conseguenze. «L’allenatore, apparentemente debole, si sta recando verso gli spogliatoi ed è stato accolto dagli applausi dei tifosi presenti», scrive Gianluca Di Marzio, giornalista di Sky Sport. Chi lo ha intravisto dal pullman ha notato che aveva gli occhiali alzati sulla testa ed era affaticato. Secondo Sky Sport non è certa la sua presenza in panchina, ma pare che debba partecipare comunque alla festa juventina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA