Mike Baker/ Rosario Fiorello tiferà per lui? (finalista Festival Castrocaro)

- Morgan K. Barraco

Il giovane cantautore Mike Baker, al secolo Michele Sechi, è tra i dieci finalisti del festival Castrocaro con la canzone “Dalla (Giò)” più due inediti.

Mike Baker
Mike Baker, finalista Festival di Castrocaro (YouTube)

C’è un mix di sardo e cinese che scorre nelle vene di Mike Baker, il nome d’arte del cantante Michele Sechi. L’orgoglio di Carrara a quanto pare, dato che prima ancora della sua partecipazione al Festival di Castrocaro, il suo nome è finito in un articolo su La Nazione grazie alla vittoria registrata ad Axa for talent, il contest legato a The Voice of Italy, il talent di Rai 2. E sarà proprio sulla stessa emittente che questa sera, martedì 3 settembre 2019, Mike Baker si esibirà ancora una volta in attesa di scoprire se riuscirà a conquistare il Festival di Castrocaro. Una competizione di grande risonanza, che potrebbe confermarlo fra le nuove glorie della musica italiana. Il video del suo singolo Home intanto gli ha permesso di portare a casa una vittoria parziale e superare i provini, riuscendo a raggiungere l’ultimo step della kermesse che lo ha visto vincitore. “Ho iniziato a studiare musica a Pechino“, ha rivelato in quell’occasione al quotidiano, “poi in Italia mi sono appassionato alla musica cantautorale“. Non si tratta tra l’altro dell’unico successo del giovane artista, visto che uno degli ultimi singoli, Dalla (Giò) ha conquistato un importante numero di download e persino il benestare di Fiorello, che ha scelto di diffonderlo all’interno del suo Il Rosario della Domenica, in onda su Radio Deejay.

Mike Baker alla finale di The Voice

Le emozioni sono tante per Mike Baker, che adesso si prepara a raddoppiare la vittoria annuale grazie al Festival di Castrocaro 2019. La giovane promessa sardo/cinese è sostenuta da Alessandro Di Dio Masa, già rinomato per aver scoperto un talento dietro l’altro. Lo scorso luglio Mike ha ottenuto anche una visibilità interessante grazie al live che si è tenuto a Milano e Amalfi, un traguardo conquistato grazie alla vittoria all’Axa Italia. Chi segue il mondo dei talent dello Stivale invece lo ricorderà di certo per la sua partecipazione a The Voice, dove si è presentato come ospite della finale condotta da Simona Ventura lo scorso giugno. Intanto chi vuole conoscere meglio il suo modo di fare musica, molto originale e in grado di unire sound attuali a quelli del passato, può seguire i suoi lavori su YouTube grazie al canale ufficiale dell’artista. Fra gli ultimi brani troviamo Firenze, di cui appena otto mesi fa ha realizzato il video, e le precedenti Agosto, Abitudine e Nuvole. Sembra che le ultime settimane abbiano richiesto invece a Mike un grande impegno dal punto di vista della concentrazione, tanto che sui social latita da almeno fine luglio, quando ha annunciato pubblicamente a tutti gli ammiratori che avrebbe partecipato alla finale di Castrocaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA