Mike Patton “Ho problemi di salute mentale”/ Cancellato il tour dei Faith No More

- Elisa Porcelluzzi

Mike Patton, frontman dei Faith No More e Mr. Bungle, ha informato i fan di aver cancellato le date dei prossimi spettacoli per problemi di salute mentale, peggiorati con la pandemia.

Mike Patton Faith No More Instagram 640x300
Mike Patton e i Faith No More (Instagram)

Mike Patton, frontman dei Faith No More e Mr. Bungle, ha informato i fan di aver cancellato le date dei prossimi spettacoli con entrambe le band. “Mi dispiace dover riportare che, a causa di motivi di salute mentale, non posso continuare con le date attualmente programmate di Faith No More e Mr. Bungle”, ha scritto il frontman delle due band statunitensi in un post su Instagram. “Ho problemi che sono stati esacerbati dalla pandemia, che mi stanno mettendo alla prova in questo momento. Non sento di poter dare quello che dovrei a questo punto e non darò niente di meno del 100 per cento”, ha spiegato Patton chiedendo scusa ai suoi fan. Infine ha concluso: “Le band mi supportano in questa decisione e non vediamo l’ora di lavorare sul palco in modo sano”. Il tour dei Faith No More, assenti dal palco da cinque anni, sarebbe dovuto iniziare il 16 settembre, mentre il primo spettacolo dei Mr. Bungle era previsto a Chicago per il prossimo 17 settembre.

Il messaggio dei Faith No More

Anche i membri dei Faith No More, gruppo musicale rock alternative, hanno chiesto scusa ai loro fan con un lungo post sui social, in cui esprimono il loro totale sostegno a Mike Patton: “Consideriamo il nostro equipaggio come una famiglia. Andare avanti con le date del tour avrebbe avuto un effetto profondamente distruttivo su Mike, il cui valore come fratello significa per noi molto di più del suo lavoro di cantante. Può contare sul nostro supporto al 100% per fare ciò che deve fare e per farlo al meglio”, hanno scritto Bill, Jon, Mike B. e Roddy. Il gruppo non nasconde la delusione e il dispiacere di non poter tornare a esibirsi dopo cinque anni di assenza e quasi due anni di pandemia, che hanno molto segnato il mondo dello spettacolo. Ma la salute di “un membro della famiglia” ha la priorità su tutto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mike Patton (@officialmikepatton)



© RIPRODUZIONE RISERVATA