MIKE TYSON TORNA A COMBATTERE/ Boxe, video allenamenti a tutta: presto sul ring…

- Dario D'Angelo

Mike Tyson torna a combattere: il pugile salirà sul ring per alcuni eventi a scopo benefico. Ma sono in tanti a sognare qualcosa di più…

tyson allenamento 2020 instagram 640x300
Mike Tyson, foto Instagram

Mike Tyson torna a combattere sul ring. L’ex campione del mondo dei pesi massimi, 54 anni a giugno, ha ripreso ad allenarsi ad alta intensità suscitando la curiosità di milioni di appassionati. Sedute di cardio, cyclette, atletica, sessioni al sacco e con gli sparring: Iron Mike sembra fare sul serio, per quanto al momento un ritorno al professionismo appaia lontano. Il pugile, che sta pubblicando su Instagram i video dei suoi allenamenti, tornerà infatti sul ring per beneficenza: “Mi sto allenando, mi sto preparando per salire sul ring. Voglio lavorare per poter disputare qualche match di esibizione a scopo benefico al meglio dei 3-4 round. Voglio aiutare i senzatetto e i drogati come me”. Ma sono in tanti a scommettere – o forse letteralmente a sognare – che di allenamento in allenamento, di esibizione in esibizione, Tyson possa farsi prendere la mano…

MIKE TYSON TORNA A COMBATTERE

Di certo il lockdown ha dato una mano alla voglia di Tyson di infilare nuovamente i guantoni: le sue sedute d’allenamento sono cliccatissime su Instagram e non è sorprendente vista la qualità del boxeur. Iron Mike infila ancora finte a ripetizioni, pugni di violenza inaudita ed una velocità d’esecuzione da far invidia anche ad atleti più giovani e in attività. “The Baddest Man on the Planet” ha spiegato: “Faccio due ore di cardio, poi la cyclette per un’ora, poi 250-300 ripetute con un po’ di pesi. A quel punto comincio il mio allenamento con la boxe, con una mezz’ora di sacco: mi sento sempre meglio”. A riportare Mike Tyson con i piedi per terra è soprattutto il fattore tempo: non solo il pugile statunitense ha superato gli “anta” da un pezzo, ma sono trascorsi la bellezza di 15 anni dal suo ultimo match ufficiale, quando venne messo ko dall’irlandese Kevin McBride. George Foreman, più anziano campione dei massimi nel 1994 a 45 anni, lo ha sconsigliato dal tornare sul ring da professionista: “Tyson ha fatto tanto per questo sport, non deve più dimostrare nulla alla boxe”. Certo l’idea di togliere il record di “anzianità” a Foreman sarebbe un grande stimolo…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I’m a Bad Boy for Life. Watch #BadBoysforLife now on DVD Blueray @willsmith @martinlawrence #stillthebaddestmanontheplanet

Un post condiviso da Mike Tyson (@miketyson) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA