Milena Vukotic/ “I miei genitori erano separati, ma ho avuto una famiglia…”

- Stella Dibenedetto

Milena Vukotic si racconta nel salotto di Io e te svelando i dettagli della sua infanzia raccontando l’importanza di due donne nella sua vita.

milena vukotic io e te min
Milena vukotic a Io e Te - Screenshot da video

Attrice elegante e raffinata, Milena Vukotic si racconta nel salotto di Io e Te nella prima puntata della nuova settimana della trasmissione condotta da Pierluigi Diaco. Dopo aver lavorato per anni accanto a Paolo Villaggio nella saga dei film di “Fantozzi”, Milena Vukotic ha riconquistato l’affetto del pubblico recitando accanto a Lino Banfi in “Un medico in famiglia”, una delle fiction di Raiuno più amate dal pubblico. Con tutta la sua eleganza, ha fatto innamorare anche i telespettatori di Ballando con le stelle che hanno ammirato la sua capacità di mettersi in gioco a 84 anni conquistando il terzo posto con Simone Di Pasquale. Discreta, riservata e timida, è riuscita ad essere se stessa anche in tv entrando in punta di piedi in una programma televisivo. “Ho sempre fatto tutto quello che ho fatto con immenso piacere. Ballando con le stelle è stata una sfida difficile perchè io non ballavo più da tanti anni per mia scelta”, ammette oggi l’attrice.

MILENA VUKOTIC: “HO AVUTO UNA FAMIGLIA MERAVIGLIOSA”

Due donne hanno contribuito alla formazione di Milena Vukotic ovvero la mamma e la nonna. “Vengo da una famiglia di musicista da parte di mamma che era pianista e compositrice mentre mia nonna era una famosissima pianista. Questa base mi ha dato la forza, l’energia e il fondo di tutto quello che poi ho cercato di sviluppare“, svela l’attrice. Cresciuta con due genitori separati, l’attrice spiega di non aver subito le conseguenze di tale scelta da parte della madre e del padre. “Le vicisittudini della vita hanno fatto sì che i miei genitori si siano separati civilmente. Siamo stati sballottati fuori dall’Italia e c’è stato molto disordine e spostamenti nella mia vita. Ho vissuto benissimo, ho avuto una sorella e un fratello ed è grazie a mia sorella che ho cominciato a studiare danza e abbiamo avuto una famiglia meravigliosa“, spiega.

© RIPRODUZIONE RISERVATA